sabato 18 luglio 2015

BILANCIO MENSILE DEL MERCATINO : LA MIGLIORE E LA PEGGIORE LETTURA DEL MESE E TUTTE LE ATTIVITA' DI GIUGNO.

Buonasera amici lettori! Giugno è stato un mese  veramente stressante sia dal punto di vista lavorativo che personale.
Spesso sono uscita tardi dall'ufficio, nervosa e arrabbiata, per via dei nuovi impegni che mi sono stati assegnati.
Per non parlare di un terribile raffreddore che mi sono portata dietro per settimane e che non riuscivo proprio ad abbandonare.
Fortunatamente sono arrivate le ferie e la vacanza a Formentera mi ha letteralmente rigenerato!
Stress a parte, sono riuscita a leggere moltissimo, l'unica valvola di sfogo in mezzo alla confusione delle mie giornate.
Ho letto così tanto che la media mensile è lievitata e sono riuscita a terminare ben nove romanzi, un record che non raggiungevo da tempo.

Ecco qua la lista completa delle letture di Giugno:

-UN SEMPLICE GESTO DI TENEREZZA DI AKLI TADJER
-IL MIO SPLENDIDO MIGLIORE AMICO DI A.G HOWARD
-AGENZIA VIAGGI NEL TEMPO DI GHILA PANCERA
-IL MIO CUORE E ALTRI BUCHI NERI DI JASMINE WARGA
-LA FIGLIA DELLA LUNA DI PATRICIA BRIGGS
- SHANGRI-LA DI MITCHELL ZUCKOFF
- L'ISTANTE ESATTO CHE LEGA DUE DESTINI DI BARBERAT ANGELIQUE
-IL SETTIMO FIGLIO DI DELANEY JOSEPH
- AFTER DI ANNA TODD
Passiamo ora alle nomination...
LA MIGLIORE LETTURA DEL MESE E':
IL SETTIMO FIGLIO DI DELANEY JOSEPH
Tom è il settimo figlio di un settimo figlio e per questo possiede il dono della magia: la capacità di vedere i fantasmi e gli esseri soprannaturali. Una sera Gregory, il Mago più temuto della Contea, fa visita ai suoi genitori e lo prende con sé come apprendista. Tanti, prima di Tom, hanno fallito per disobbedienza, vigliaccheria o... perché sono morti. Madre Malkin, la strega che per secoli ha seminato il terrore nella Contea uccidendo bambini e ragazze e bevendo il loro sangue per mantenersi giovane, è stata catturata da Gregory e imprigionata in una caverna chiusa da tredici barre di acciaio. La strega ora medita la sua vendetta, e il giovane apprendista non sa quanto possa essere pericolosa... 

Questo libro è stata una vera sorpresa! Una lettura in cui ho trovato tutti gli elementi fantasy che solitamente apprezzo.

Atmosfere pittoresche e inquietanti, creature magiche, antiche leggende e avventure mozzafiato sono gli ingredienti principali di un romanzo che mi ha lasciato piacevolmente soddisfatta.
Lo stile fluido e scorrevole consente una lettura dinamica e avvincente che mi ha rubato tutto il tempo libero.
Spero di riuscire a vedere presto il film, sperando che non sia una delusione.
PER LA RECENSIONE COMPLETA CLICCA QUI 
LA LETTURA PEGGIORE DEL MESE E':
SHANGRI-LA DI MITCHELL ZUCKOFF
Maggio 1945. Un velivolo militare statunitense con ventiquattro passeggeri a bordo precipita in un punto isolato e irraggiungibile della Nuova Guinea. Sopravvivono solo tre passeggeri, due uomini e una donna. Invisibile tra gli alberi, un gruppo di indigeni li osserva. "E poco dopo la giungla si anima. Decine di uomini dalla carnagione scura e dai corpi lucidi di grasso di maiale, armati di asce, spuntano dalla boscaglia. Avevano addomesticato il fuoco, ma non conoscevano ancora la ruota. Sapevano contare fino a tre e indicavano tutto ciò che superava il tre con la parola "molti". Credevano che la luna fosse un uomo, e il sole sua moglie. Per onorare i loro defunti, mozzavano le falangi alle ragazze e mangiavano le mani dei nemici uccisi." I sopravvissuti scoprono di trovarsi in un piccolo mondo rimasto all'età della pietra, tra tribù prima agghiaccianti e poi assolutamente ospitali nei confronti di quei tre bianchi caduti dal cielo: nella valle di Baliem, il vero nome di Shangri-La, una leggenda raccontava di spiriti che vivevano nel cielo sopra la valle e usavano una liana magica per scendere sulla terra. Avevano pelle chiara, braccia pelose che tenevano coperte, e rubavano maiali agli uomini, tanto che questi avevano tagliato la liana. Ma gli spiriti l'avrebbero rimpiazzata per ridiscendere nel giorno del Giudizio. "E i tre americani apparsi dal nulla sembravano proprio quegli spiriti leggendari". Verranno recuperati solo due mesi dopo. I due mesi raccontati in questo libro. 

Questo romanzo non è una pessima lettura, ma tra quelle del mese è stata la meno entusiasmante.

La storia, intrisa di pericolo e avventura, è avvincente e ben scritta, ma l'autore si dilunga spesso in dettagli inutili e poco interessanti penalizzando l'intera lettura.
Le lunghe descrizioni, dedicate all'ambito militare e aereonautico, mi hanno annoiato parecchio tanto che mi è capitato di passare da un capitolo all'altro in cerca delle parti della storia dedicata ai sopravvissuti.
Un' ottima lettura per chi ama il genere, ma se non siete particolarmente appassionati, non ve lo consiglio.
PER LA RECENSIONE COMPLETA CLICCA QUI
Passiamo ora alle attività svolte dal Mercatino durante il mese di GIUGNO.

LA CITAZIONE DEL MESE E' TRATTA DA :

IL MIO CUORE E ALTRI BUCHI NERI DI JASMINE WARGA
"Una volta mi è capitato di leggere sul libro di fisica che l'universo implora di essere osservato, che l'energia viaggia e viene trasmessa quando la gente presta attenzione. Forse l'amore non è che questo : avere qualcuno che è abbastanza coinvolto  da prestarti attenzione, così da incoraggiarti a viaggiare e trasmettere fino a trasformare la tua energia potenziale in energia cinetica. Forse è quello di cui abbiamo davvero bisogno è che qualcuno si accorga di noi, e ci osservi."
OMAGGI DALLE CASE EDITRICI
- Se non fossi tu di Forte Jemma (Harlequin Mondadori)
- Campari a colazione di Crowe Sara (Harlequin Mondadori)
- Il mio cuore e altri buchi neri di Warga Jasmine (Mondadori)
RICEVUTI IN SCAMBIO
- Innamorarsi a Notting Hill di McNamara Ali
ACQUISTATI
- After. Vol. 1 di Todd Anna
- La misura della felicità di Zevin Gabrielle
- I misteri di Chalk Hill di Goga Susanne
- Un' incantevole tentazione. Eversea di Boyd Natasha
LA MIA FOTO PREFERITA DEL MESE E' DEDICATA A :
IL MIO SPLENDIDO MIGLIORE AMICO DI A.G HOWARD
Ed ecco concluso, l’ultimo bilancio del mese!

Buona serata

Anita

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

adesso voglio leggere il settimo figlio...

Anita Blake ha detto...

Mi ha stupito moltissimo. Un ottimo fantasy :)