sabato 15 marzo 2014

MI RICORDO UN LIBRO: GIORNI DI ZUCCHERO, FRAGOLE E NEVE DI SARAH ADDISON ALLEN

Buon sabato lettori! Siete belli riposati? Se come me siete in relax davanti al pc, gustatevi il suggerimento letterario di questa settimana.

Titolo: Giorni di zucchero fragole e neve
Autrice: Addison Allen Sarah
Prezzo: € 19,00
Dati: 2011, 287 pagine
Editore: Sonzogno  
Trama: Josey ha tre certezze: l'inverno è la sua stagione preferita; lei non è il classico esempio di bellezza del Sud; i dolci è meglio mangiarli di nascosto. Vive a Bald Slope, il paesino di montagna dov'è nata, rinchiusa nell'antica casa di famiglia ad accudire la vecchia madre. Ma di notte Josey ha una vita segreta. Si rifugia in camera a divorare scorte di dolcetti e pile di romanzi rosa. Finché un bel giorno, misteriosamente, nello stanzino nascosto dal guardaroba, dove l'aria profuma di zucchero, spunta un'esuberante signora che dice di essere venuta per aiutarla. Chi è quella donna? Perché il suo corpo odora di fumo di sigaretta e acqua stagnante? Perché sembra scappare da qualcosa o da qualcuno? Josey non farà in tempo a chiederselo, che il suo piccolo mondo sarà messo sottosopra. Scoprirà che in amore e in amicizia le certezze non esistono e che le persone, anche le più care, possono nascondere qualcosa di inconfessabile. Accettare questa sfida è la grande prova che Josey dovrà superare. E per lei sarà l'inizio di una nuova vita: la sua.

Chi mi conosce sà che amo da morire lo stile e l’originalità di quest’autrice, per cui non posso fare a meno di consigliarvi uno dei suo romanzi.
Ho trovato questo libro semplicemente sublime. 
Emozioni a non finire, commozione, destini che s’intrecciano e rivelazioni dell’ultimo minuto  sono gli ingredienti di questa strepitosa storia d'amore, in bilico perfetto tra realtà e magia.
Con uno stile unico, magico e intrigante, l’autrice ci racconta la storia di Josey, una ragazza introversa , timida e dolcissima cresciuta all’ombra di una madre possessiva e in costante ricerca della perfezione.
A far decollare la vita di Josey ci pensa una signora alquanto stramba, chiacchierona e spericolata che spunta nel suo armadio, decisa ad aiutarla con i suoi consigli strampalati, ma molto saggi.
I personaggi sono particolari, profondi e così reali che a distanza di anni mi sembra di ricordarli ancora come vecchi amici.
Una storia d’amore che profuma di favola che consiglio a tutte coloro che hanno voglia di volare con la mente, di sognare e di vivere forti emozioni.
Buona lettura!
Anita

4 commenti:

Geeky Bookers ha detto...

Un bel libro davvero. Così come concordo che l'autrice è insuperabile e ha un non so che...che la rende speciale!
Però dei suoi libri ammetto di aver amato moltissimo Il profumo del pane alla lavanda e che poi gli altri mi sono sembrati tutti un pò simili! ;) Resta comunque un'autrice da leggere quando si ha voglia di leggerezza, magia, amore e profumi! :)

Anita Blake ha detto...

Il profumo del pane alla lavanda è uno dei miei libri preferiti, lo adoro!

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Ne ho sentito parlare molto. Prima o poi lo leggerò!

Anita Blake ha detto...

Fidati, è carinissimo :)