giovedì 17 luglio 2014

NUOVE STORIE PER LA MIA LIBRERIA : TUTTI GLI ARRIVI DELLA SETTIMANA!

Buongiorno lettori! Eccoci qua con il post dedicato ai nuovi arrivi della settimana nella mia libreria.

Questo libro l'ho ricevuto in scambio e non vedevo l'ora di sfogliarlo. Una stupenda storia d'amore tra una studentessa e il suo prof che promette davvero bene.
E poi, lasciatemelo dire, la cover è bellissima *___*

Titolo: Losing it. Credevo che il cielo fosse azzurro

Autrice: Carmack Cora
Prezzo: € 13,90
Dati: 2013, 269 pagine
Editore: Edizioni Anordest  (collana Linea controcorrente)


Trama: Bliss Edwards ha ventidue anni e le manca solo un semestre per finire il college. È intelligente e carina, ma tremendamente timida e insicura. Questa sua insicurezza la rende goffa e in particolare con i ragazzi non sa davvero come comportarsi. In più c'è un problema: è l'unica tra le sue amiche ad essere ancora vergine. Anzi, per lei non è esattamente un problema, però quando lo confessa a Kelsey, la sua migliore amica, questa non le lascia scelta: la situazione dev'essere risolta a tutti i costi. E il modo più veloce e semplice per perdere la verginità è l'avventura di una notte. Ma il suo piano si rivela tutt'altro che semplice. Quella sera Bliss incontra Garrick, un ragazzo stupendo con cui scatta subito una forte attrazione, ma arrivata al dunque, Bliss scappa via con una scusa a dir poco strampalata. Come se la cosa non fosse stata già abbastanza imbarazzante, il giorno dopo, a lezione, scopre che in realtà Garrick è Mr. Taylor, il suo nuovo professore di teatro...

Di seguito trovate i romanzi che ho acquistato, gli ultimi per quest'estate, perchè nell'ultimo periodo ho fatto davvero follie.

Dopo aver amato alla follia "Tutto ciò che sappiamo dell'amore" della stessa autrice, come potevo perdermi il suo primo lavoro a soli 5 euro??

Titolo: Le coincidenze dell'amore

Autrice: Hoover Colleen
Prezzo: € 5,90
Dati: 2014, 378 pagine
Editore: ONE  (collana One Love)


Trama: Meglio una verità che lascia senza speranza o continuare a credere nelle bugie? Sky non ha mai provato il vero amore: ogni volta che ha baciato qualcuno, ha solo sentito il desiderio di annullarsi, nessuna emozione, nessuna dolcezza. Ma quando Sky incontra Holder, ne è subito affascinata e spaventata insieme. C'è qualcosa in lui che fa riemergere quello che lei aveva spinto nel profondo della sua anima, il ricordo di un passato doloroso che torna a turbarla. Sebbene sia determinata a starne lontana, il modo in cui Holder riesce a toccare corde del suo cuore, corde che nessuno riesce neppure a sfiorare, fa crollare le difese di Sky. Il loro legame diventa sempre più intenso, ma anche Holder nasconde un segreto, che una volta rivelato cambierà la vita di Sky per sempre. Soltanto affrontando coraggiosamente la verità, senza rinunciare all'amore e alla fiducia che provano l'uno per l'altra, Holder e Sky possono sperare di curare le loro ferite emotive e vivere fino in fondo il loro rapporto.

Ho sentito molto parlare di questa malinconica storia d'amore che m'incuriosisce molto. Voi lo avete letto?


Titolo: Per una volta nella vita

Autrice: Rowell Rainbow
Prezzo:  € 15,50
Dati: 2013, 349 pagine
Editore: Piemme  (collana Piemme Open)


Trama: Eleanor è appena arrivata in città. La chioma riccia rosso fuoco e l'abbigliamento improbabile, ha lo sguardo basso di chi, in pasto al mondo, fa fatica a sopravvivere. Park ha tratti orientali che ha preso dalla madre coreana e veste sempre di nero. La musica è il suo rifugio per tenersi fuori dai guai. La loro storia inizia una mattina, sul bus che li porta a scuola. Park è immerso nella lettura dei suoi fumetti e perso tra le note degli Smiths, Eleanor si siede accanto a lui. Nessun altro le ha fatto posto, perché è nuova e parecchio strana. Il loro amore nasce dai silenzi, dagli sguardi lanciati appena l'altro è distratto. E li coglie alla sprovvista, perché nessuno dei due è abituato a essere il centro della vita di qualcuno. Tra insicurezze e paure, Eleanor e Park si scambiano il regalo più grande: amare quello che l'altro odia di sé, perché è esattamente ciò che lo rende speciale. Sarà la loro forza, perché anche se Eleanor non sopporta quegli sfigati di Romeo e Giulietta, anche il loro legame deve fare i conti con un bel po' di ostacoli, primo fra tutti la famiglia di lei, dove il patrigno tiranneggia incontrastato. Riusciranno, per una volta nella vita, ad avere ciò che desiderano?

Ed eccoci al gran finale, uno dei romanzi più attesi dell'anno, l'ultimo capitolo della serie urban fantasy dedicata agli Shadowhunters!

Titolo: Shadowhunters. Città del fuoco celeste

Autrice: Clare Cassandra
Prezzo: € 17,00
Dati: 2014, 734 pagine
Editore: Mondadori  (collana Chrysalide)


Trama: Erchomai, ha detto Sebastian. Sto arrivando. E ancora una volta sul mondo degli Shadowhunters cala l'oscurità. Mentre tutto intorno a loro cade a pezzi, Clary, Jace e Simon devono unirsi con tutti quelli che stanno dalla stessa parte, per combattere il più grande pericolo che la società dei Nephilim abbia mai affrontato: Sebastian, il fratello di Clary. Il traditore, colui che ha scelto il male. Nulla, in questo mondo, può sconfiggerlo, e i tre, uniti da un legame profondo e indissolubile, sono costretti a cercare un altro mondo dove l'estremo scontro abbia una speranza di vittoria. Il mondo dei demoni. Ma il prezzo da pagare sarà altissimo. Molte vite saranno perdute per sempre, e l'amore sarà sacrificato per un bene più grande: scongiurare la distruzione definitiva di un mondo che non sarà mai più lo stesso. Perché la fine degli Shadowhunters è anche il loro inizio.

Questo romanzo è stata una vera sorpresa, l'ho vinto inaspettatamente al giveaway organizzato dal blog "La libreria dei nuovi inizi" che ringrazio molto.


Titolo: L' estate senza uomini

Autrice: Hustvedt Siri
Dati: 2012, 151 pagine
Editore: Einaudi  (collana Supercoralli)


Trama: Boris, insigne neuroscienziato newyorkese, si è concesso una "pausa", vale a dire un'amante più giovane, e la moglie Mia, poetessa e filosofa, l'ha presa male ed è finita in ospedale con una diagnosi di "psicosi reattiva breve". Uscita dall'ospedale, Mia non se la sente di tornare nella casa disertata dal marito, e decide cosi di allontanarsi per qualche tempo da New York per andare a trovare la madre, che abita in una struttura residenziale per anziani a Bonden, Minnesota, la cittadina dove Mia è nata e cresciuta. Comincia così questa inconsueta storia di una convalescenza, la convalescenza di una donna che, sperimentando un'estate senza uomini, riscopre in una realtà provinciale apparentemente squallida e monotona un mondo di relazioni umane ancora più ricco e coinvolgente di quello a cui era abituata nella sua sofisticata vita di intellettuale metropolitana. Non si pensi però a un'ingenua riscoperta delle radici, perché lo sguardo posato da Siri Hustvedt sulla provincia americana non ha nulla di idilliaco: le tenere adolescenti che studiano poesia sottopongono le compagne a raffinate torture psicologiche, le arzille vecchiette ricoverate in ospizio coltivano lubrichi "divertimenti segreti", e le simpatiche famigliole nelle loro villette suburbane sono lacerate da violenti diverbi. In questo mondo apparentemente mansueto ma intimamente turbolento, Mia irrompe come una sorta di deus ex machina, suscitando confidenze, svelando intrighi e risolvendo conflitti.

4 commenti:

Annalisa Lupo ha detto...

LOSING IT, LE COINCIDENZE DELL'AMORE e SHADOWHUNTERS li voglio anch'io T.T
Non vedo di leggere le tue recensioni su questi libri ^-^

Anita Blake ha detto...

Li leggerò il prima possibile :)

CHIARA ROPOLO ha detto...

Losing it mi ha delusa, per una volta nella vita invece è divino.

Anita Blake ha detto...

Incrocio le dita x tutti e due XD