lunedì 24 marzo 2014

LA MIA OPINIONE SUL FILM HORROR TRENTA GIORNI DI BUIO

Buongiorno lettori! Carichi per la nuova settimana? Inauguriamo questo lunedì con la recensione di un film che ho visto ieri.
Un horror molto splatter e carico di adrenalina con protagonisti un branco di vampiri assassini.

Titolo: 30 giorni di buio
Titolo originale: 30 Days of Night
Paese, Anno: Stati Uniti, 2007
Regia: David Slade
Durata: 108 min.
Genere: orrore, splatter
Soggetto : Steve Niles, Ben Templesmith
Sceneggiatura : Steve Niles, Stuart Beattie, Brian Nelson
Produttore : Sam Raimi, Robert G. Tapert
Fotografia : Jo Willems
Effetti speciali : Joe Dunkley
Musiche : Brian Reitzell
Scenografia : Paul D. Austerberry
Costumi : Jane Holland
Trucco : Anita Aggrey
    
Trama:
Per secoli i vampiri sono rimasti avvolti nelle tenebre, costretti a nascondersi al sorgere del sole. Per questo hanno scelto come terreno di caccia la remota e isolata cittadina di Barrow, in Alaska, che ogni inverno resta avvolta nelle tenebre per trenta giorni. Spetterà allo sceriffo Eben e ad un gruppo sempre piú sparuto di sopravvissuti fare tutto il possibile per sopravvivere fino al sorgere del sole.


TRAILER 


La mia opinione : Una cittadina sperduta, fra i paesaggi innevati e inospitali dell'Alaska, è l'ambientazione perfetta per dare vita ad un film horror tosto e violento.

Un luogo ai margini della civiltà dove per trenta giorni all'anno il sole non sorge, lasciando gli abitanti in balia del buio e del freddo.
Un problema per noi che siamo abituati al sole , una sciocchezza per coloro che abitano li da molti anni e vivono con serenità l'arrivo delle tenebre.
I cittadini sono preparati a tutto, tranne all'arrivo di un branco di creature che rifuggono la luce e si nutrono di sangue. 
Avete capito di cosa sto parlando?
Dimenticate i vampiri belli e affascinanti che brillano alla luce del sole, perchè qua non ne troverete.
I vampiri di questo film, sono creature terrificanti, più animali che uomini, dal volto allungato, sguardo oscuro, artigli affilati e un sorriso che svela una chiostra di denti da squalo.
Costantemente in cerca di cibo e divorati dalla perenne sete di sangue, questi vampiri hanno ideato un piano diabolico che gli consentirà di placare la fame per un bel pò.
Aiutati da un servo umano, succube del loro potere, sabotano tutti i mezzi di trasporto e di comunicazione con l'esterno, in attesa del calare della notte perenne.
L'attacco in massa mette immediatamente a ferro e fuoco la popolazione che non può scappare, trasformata in un mucchio di conigli inermi di fronte alla forza e alla velocità di lupi affamati.
Ad organizzare un piano di fuga c'è l'efficente, coraggioso (nonchè sexy) sceriffo Eben  che guida un gruppo di sopravvisuti in fuga all'interno della città, in cerca di un modo per scampare al massacro, in attesa che la luce ritorni.
Appassionante, avventuroso e carico di adrenalina mi ha tenuto con il fiato sospeso.
Ho stretto i denti parecchie volte durante gli spostamenti del gruppo, dove un fruscio o uno scricchiolio nel buio possono essere fatali.
D'impatto anche l'ambientazione che si sposa perfettamente con la figura letale dei vampiri, simili a piranha, per via dei denti affilati e dello sguardo vacuo e nero.
Ho apprezzato molto il finale, commovente e inaspettato.
Sconsigliato a coloro che non amano la vista del sangue, dato che le scene splatter (alcune davvero inquietanti) sono molteplici e alla base del film.
Se avete il coraggio di vivere una lotta contro il tempo e la fame atavica che attanaglia i vampiri, non esitate!

VALUTAZIONE FINALE : 3 FATINE E MEZZO!

 Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic E MEZZO!


IL CAST


    Josh Hartnett: Eben Oleson
    Melissa George: Stella Oleson
    Danny Huston: Marlow
    Ben Foster: Lo straniero
    Mark Boone Junior: Beau Brower
    Mark Rendall: Jake Oleson
    Amber Sainsbury: Denise
    Manu Bennett: Billy Kitka
    Megan Franich: Iris
    Nathaniel Lees: Carter Davies


Buona visione!
Anita






4 commenti:

Sophie ha detto...

Purtroppo, devo ammettere che a me, invece, non è piaciuto quanto mi aspettavo! ;( Ho anche un romanzo della serie "30 giorni di buio" a casa, ora che mi mi ci fai pensare... bisognerà che lo legga, prima o poi! ;D

Anita Blake ha detto...

Davvero c'è anche il romanzo? Non lo sapevo! Grazie della info ^^

Annalisa Lupo ha detto...

Sinceramente questo film è terrificante... mi sono bastati i primi 10 minuti. -.-
Non sono un'amante dei film horror... Brrr

Anita Blake ha detto...

Se non ami l'horror e il sangue non te lo consiglio è abbastanza cruento :)