lunedì 8 settembre 2014

LA MIA OPINIONE SUL FILM : LA BELLA E LA BESTIA.

Buonasera lettori! Per la rubrica di oggi dedicata al cinema vi parlerò di un film che ho aspettato con ansia, ma che mi ha lasciato un pochino delusa. 
Allo stesso modo è accaduto con il romanzo da cui mi aspettavo davvero molto. Ecco qua la mia recensione:  http://leggerefantasy.blogspot.it/2014/09/la-mia-opinione-sula-bella-e-la-bestia.html

Titolo originale : La belle & la bête
Lingua originale: francese
Paese di produzione : Francia
Anno : 2014
Durata : 112 minGenere : fantastico, romantico, thriller
Regia : Christophe Gans
Soggetto : La bella e la bestia
Sceneggiatura : Christophe Gans, Sandra Vo-Anh
Produttore : Richard Grandpierre
Produttore esecutivo : Frédéric Doniguian
Casa di produzione : Pathé, Eskwad, Studio Babelsberg
Distribuzione (Italia) : Notorious Pictures
Fotografia : Christophe Beaucarne
Montaggio . Sébastien Prangère
Effetti speciali : Till Hertrich, Monty Ploch
Musiche : Pierre Adenot
Scenografia : Thierry Flamand
Costumi : Pierre-Yves Gayraud

Trama: 1810. Dopo aver perso la sua fortuna in mare un mercante è costretto a ritirarsi in campagna con I suoi sei figli. Una di questi è Belle, la più giovane. Durante un viaggio il padre scopre il castello della Bestia che lo condanna a morte per aver rubato una rosa. Belle decide allora di offrire la propria vita in cambio di quella del genitore. Non è però la morte ciò che l'attende.

TRAILER
La mia opinione: Il film ricalca perfettamente il romanzo che avevo letto e recensito qualche giorno fa. 
Non mi dilungherò molto sulla storia che trovate esaustivamente riassunta nella trama.
La rielaborazione della storia mi ha soddisfatto anche se ho trovato inutile la presenza di una famiglia numerosa per Belle, in quanto i personaggi non sono ampiamente sviluppati.
L'intero corollario, a dirla tutta, non è molto approfondito. Pensavo di trovarlo più valorizzato nel film dato che nel libro non mi aveva soddisfatto, ma purtroppo non ho notato cambiamenti di sorta. 
I personaggi, sia secondari che primari, sono piatti e poco definiti.
Belle è la classica eroina da fiaba, bella e coraggiosa, umile e disposta al sacrificio, ma nonostante queste qualità, indubbiamente positive, non mi sono particolarmente affezionata a lei.
La Bestia resta un personaggio marginale e anche nel suo caso non sono riuscita ad affezionarmi a lui e alla sua triste storia personale.
Vincent Cassel, l'attore che la interpreta, non mi ha suscitato un interesse particolare, forse perchè  nella mia immaginazione il principe è molto più giovane e avvenente ^^
La storia d'amore si sviluppa troppo velocemente, una pecca che avevo notato anche nel romanzo. Dopo essersi visti tre volte e aver condiviso davvero poco i due possono già dirsi perdutamente innamorati.
A favore di questo film c'è indubbiamente la storia. La Bella e la Bestia è una delle mie favole preferite e anche in questa nuova versione mi è piaciuta molto.
La  leggenda legata alla maledizione della Bestia che ci viene mostrata attraverso i sogni di Belle è interessante anche se triste, un' ottima trovata per rinnovare la favola.
L'ambientazione è indubbiamente stupenda. Il castello è meraviglioso, così come il giardino di cui ho apprezzato ogni scorcio.
Simpatica l'idea di mettere nel castello quelle graziose creaturine dagli occhi grandi e le orecchie lunghe che danno un tocco di tenerezza all'ambientazione anche se non hanno un ruolo molto importante.
Sotto alcuni aspetti è un film godibile e scorrevole, con bellissimi effetti speciali, ma che dal punto di vista umano mi ha coinvolto davvero poco.
Peccato, poteva essere indimenticabile.

VALUTAZIONE FINALE : 3 FATINE
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

IL CAST
Léa Seydoux: Belle
Vincent Cassel: La bestia
André Dussollier: Padre
Eduardo Noriega: Perducas
Yvonne Catterfeld: Principessa
Myriam Charleins: Astrid
Sara Giraudeau: Clotilde
Audrey Lamy: Anne
Jonathan Demurger: Jean-Baptiste
Nicolas Gob: Maxime
Louka Meliava: Tristan


8 commenti:

Ika ha detto...

Io non vedo l'ora di vederlo *-* non so ancora se leggerò prima il libro, ma sono davvero tanto curiosa! :D

Anita Blake ha detto...

Considera che sono identici, forse ti conviene prima il libro.

CHIARA ROPOLO ha detto...

l'ho visto al cinema e la penso come te, ma io ho dei pregiudizi sulle opere (film e libri) francesi e pesavo di essere io

Anita Blake ha detto...

Non è così pessimo, ma lo immaginavo decisamente meglio.

The book hunter ha detto...

Ho visto anche io questo film e ignoravo il fatto che ci fosse anche un libro. Diciamo che non ho dato molto peso al fatto che fosse in stile fiaba, nel senso che c'è la solita eroina che aiuta tutti. Il titolo mi aveva già messo in guardia XD per il resto concordo, avrei voluto un po' più di approfondimento per gli altri membri della famiglia.

Comunque ho appena trovato il blog ed è veramente carino ^_^

Anita Blake ha detto...

Grazie di cuore, sono contenta che il blog ti piaccia :)

Annalisa Lupo ha detto...

Sinceramente questa versione de La Bella e la Bestia non mi è piaciuta granché .–. Questa Belle mi sta un po' antipatia, e... non so... non mi ha convinto.

Anita Blake ha detto...

Ti dirò la storia in se per s'è non è male, ma i personaggi lasciano a desiderare.