giovedì 31 dicembre 2015

SPECIALE NUOVE STORIE NELLA MIA LIBRERIA: TUTTI GLI ARRIVI NATALIZI!

Buongiorno lettori! Il Natale è appena passato e come tutti gli anni lascia un velo di dolce malinconia tipico del termine delle festività.
Questo speciale è dedicato ai romanzi che ho ricevuto in regalo e che non vedevo l'ora di mostrarvi.
Siete pronti? Via!

Titolo: Gli abitatori delle tenebre
Autore: Spjut Stefan
Editore: Salani   
Trama: Visto dall'interno della casa, il bosco non sembra così spaventoso. Le favole dell'infanzia svaniscono sotto la luce elettrica e nessun essere soprannaturale resiste alla routine della vita quotidiana. Ma il bambino scomparso tanti anni prima in quel bosco e mai più ritrovato è un fatto di fronte al quale ogni scetticismo vacilla. E quando, a distanza di dieci anni, una donna anziana e terrorizzata rivela che qualcosa di mostruoso tiene d'occhio la sua casa e soprattutto il nipotino di quattro anni, la paura si scatena, soffocando ogni logica. Quando viene a saperlo, Susso, giovane creatrice di un blog dedicato al folclore e alla mitologia, si incuriosisce e decide di sorvegliare la casa della donna; ma è troppo tardi, perché il piccolo scompare a sua volta, senza lasciare traccia. Sconvolta, Susso comincia a cercare indizi, ma tutto quello che trova non fa che portarla sempre più lontano dalla realtà di tutti i giorni e sempre più dentro a un mondo minaccioso e inquietante, in cui gli esseri umani vivono indifesi alla mercé di creature violente e maligne. Un orrore evocato piano piano, una normalità che si trasforma in assurdo, una terra prigioniera delle favole che lei stessa ha generato: Stefan Spjut racconta un viaggio nell'ignoto dove mito e realtà perdono i contorni e l'incubo irrompe nel quotidiano.
Titolo: Diciannove minuti
Autore: Picoult Jodi
Editore: TEA  (collana Teadue)
Trama:  Diciannove minuti bastano per falciare il prato davanti a casa, tingersi i capelli, cuocere al forno i biscotti, ordinare una pizza e farsela consegnare. Ma diciannove minuti bastano anche per seminare strazio e dolore in una tranquilla cittadina, insanguinata dalla follia omicida di un ragazzo di diciassette anni, Peter Houghton, che una mattina entra a scuola armato e compie una strage. Dopo quei diciannove minuti anche chi non era a scuola genitori, parenti, amici delle vittime - ha la vita devastata per sempre. Ognuno tenta di comprendere che cosa possa aver scatenato quella furia in un ragazzo timido e intelligente. E si scopre che Peter, sin dai tempi dell'asilo, ha sopportato il bullismo dei compagni senza mai difendersi. Possibile che il desiderio di vendetta possa condurre un adolescente a un simile gesto? E come mai nessuno si è accorto di niente? Come se non bastasse il giudice incaricato del processo è la madre di Josie, l'amica del cuore di Peter che ultimamente era passata dalla parte degli "aguzzini"... Giudicare sarà molto difficile... anche dopo la sentenza finale.
Titolo: Nina Tempesta e il signor Schmitt
Autore: Parigini Nicoletta
Editore: Giovane Holden Edizioni  (collana 56ª strada)
Trama: Nina Tempesta, una gnomo detective, in compagnia del socio e cugino Verdefoglia si reca nel magico Regno dei Calderoni per indagare sul caso affidatole dal signor Schmitt: sua sorella Yvette è scomparsa da casa senza lasciare traccia. La donna, quella notte, avrebbe dovuto partecipare al Sabba di Mezza Primavera per diventare una strega. Così, Nina vi prende parte e durante la cerimonia riceve per errore i poteri che sarebbero spettati a Yvette e si trasforma in una strega. Nel frattempo Verdefoglia incontra Nadir, figlio del signor Schmitt e custode insieme al padre di un amuleto antichissimo e potente: il Mandala degli Uomini. Che la scomparsa di Yvette sia legata alla lotta per la conquista dell'amuleto? Tra improbabili e fragili alleanze, complotti per il potere e duelli magici, ha inizio un susseguirsi di avventure che metterà in serio pericolo la pace nei Sei Regni. Ma quando tutto sembra ormai perduto, una coraggiosa e simpatica draghessa accorre in loro aiuto. E Nina riuscirà a catturare l'unico mostro che conta.
Titolo: Paper magician
Autore: Holmberg Charlie N.
Editore: Fanucci  (collana Collezione Narrativa)
Trama: Ceony Twill, giovane e talentuosa allieva dell'accademia di magia Tagis Praff, sta finalmente per cominciare l'apprendistato che la legherà per tutta la vita all'elemento magico che ha sempre desiderato. Eppure, contrariamente a quanto sognava, il suo destino non sarà scritto nel metallo ma sulla carta. Tra fogli che si animano dando vita a personaggi incredibili e storie fantastiche che la lasceranno a bocca aperta, toccherà allo stravagante mago Emery Thane convincerla delle qualità straordinarie di un elemento così delicato e allo stesso tempo prodigioso. Così, quando Lira, malvagia praticante di arti magiche proibite, priverà il maestro del suo cuore, Ceony per tenerlo in vita gliene confezionerà uno di carta, per poi volare sulle ali di un enorme aeroplanino all'inseguimento della perfida maga, verso un'avventura che porterà alla luce i ricordi più lontani e i segreti più taciuti, nascosti nell'angolo più remoto dell'anima.

Spero che i nuovi arrivi vi siano piaciuti! Approfitto del post per augurare a tutti voi BUON ANNO E FELICE INZIO 2016!
Da Anita e IL MERCATINO DEI LIBRI FANTASY! 

5 commenti:

Raf ha detto...

Felicissimo anno a te cara!

Ma che bei titoli e..per colpa tua...la mia lista si allunga1..

..con simpatia

;-)
Raffaella

Raf ha detto...

ciao
ma che bei titoli..
e la lista si allunga.
Grazie!

Anita Blake ha detto...

Noi lettrici siamo tutte uguali...abbiamo sempre una lista lunghissima di libri da leggere^^

CHIARA ROPOLO ha detto...

19 minuti ce l'ho anche io! Paper magician l'ho letto da poco, molto particolare e carino

Anita Blake ha detto...

Grazie del consiglio Chiara! Mi ha colpito subito non appena l'ho visto.