giovedì 26 settembre 2013

LA MIA OPINIONE SU...PERCY JACKSON E GLI DEI DELL'OLIMPO. IL LADRO DI FULMINI DI RICK RIORDAN


Buongiorno amici! Oggi vi parlerò di una lettura molto interessante che ho concluso appena ieri. Siete pronti a tuffarvi in un' avventura emozionante al cospetto degli Dei dell'Olimpo?

Titolo: Il ladro di fulmini. Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo
Autore: Riordan Rick
Prezzo:  € 17,00
Dati: 2010, 361 pagine
Editore: Mondadori  




Trama : Percy Jackson non sapeva di essere destinato a grandi imprese prima di vedere la professoressa di matematica trasformarsi in una Furia per tentare di ucciderlo. Le creature della mitologia greca e gli dei dell'Olimpo, in realtà, non sono scomparsi ma si sono semplicemente trasferiti a New York, più vivi e litigiosi di prima. Tanto che l'ultimo dei loro bisticci rischia di trascinare il mondo nel caos: qualcuno ha rubato la Folgore di Zeus, e qualcuno dovrà ritrovarla entro dieci giorni. Sarà proprio Percy a dover indagare sull'innocenza di Poseidone, dio del mare e padre perduto, che l'ha generato con una donna mortale facendo di lui un semidio. Nuove gesta e antichi nemici lo aspettano, e non saranno solo lo sguardo di Medusa e i capricci degli dei ad ostacolare la ricerca della preziosa refurtiva, ma le parole dell'Oracolo e il suo oscuro verdetto: un amico tradirà, e il suo gesto potrebbe essere fatale...

La mia opinione : Cari lettori, se  siete appassionati di mitologia greca, questo è il libro che fa per voi. 
Non fatevi ingannare, non è solo una lettura per ragazzi, ma un romanzo molto carino che gli adulti possono leggere tranquillamente.
 Nonostante la mia passione per i miti greci non ero convinta di questo romanzo per via del target. 
La mia paura era  di ritrovarmi fra le mani una lettura banale e leggerina.
La pubblicità del secondo film, tratto da questa saga , è riuscito però ad abbattere definitivamente le mie remore e incuriosita mi sono decisa ad acquistarlo ( non riesco proprio a vedere un film senza leggere prima il romanzo ^^)
Percy Jackson è un protagonista molto particolare, ha dodici anni e vive con la mamma e il suo odiato patrigno. 

Il suo curriculum è quello di "ragazzo difficile" , iperattivo e dislessico che viene espulso da tutte le scuole in cui si iscrive.
Un giorno alla Yancy ,l'ultimo istituto che lo ha accolto,  accade qualcosa di straordinario. 
L'arcigna professoressa Dodds, davanti agli occhi di Percy, si trasforma in un demone alato e tenta di ucciderlo. 
Il ragazzo si salva miracolosamente, grazie all'intervento del maestro Chirone, che gli lancia una penna magica in grado di trasformarsi in una spada,
Sbigottito, incredulo e spaventato, Percy cerca di dare una spiegazione a ciò che ha visto, ma nessuno gli crede. 
Nemmeno il suo migliore amico Groove e lo stesso Chirone sembrano ricordare nulla.
Da quel momento in poi la vita di Percy non sarà più la stessa. Mostri di ogni genere continuano a comparire, tentando di fargli del male, finche una fuga miracolosa non lo porta a Campo Mezzosangue.
Percy scoprirà che nulla è come sembra e la realtà che conosce è solo una menzogna. 
Figlio del potente Dio Poseidone , Percy è un semidio, destinato a salvaguardare l'umanità.
Il suo amico Groove non è il ragazzo timido e insicuro che credeva, ma un satiro custode, che veglia su di lui da molto tempo. 
Lo stesso Chirone non è un semplice maestro , ma un centauro alla direzione del Campo Mezzosangue, dove vengono alleati i semidei.
Percy, considerato da tutti un semplice ragazzino iperattivo , è un essere speciale destinato a diventare un eroe e a compiere grandi imprese.


A Campo Mezzosangue gli verrà assegnata una missione importantissima, quella di porre fine ad una colossale lite divina  che potrebbe scatenare l' apocalisse sulla Terra.
Zeus, Ade e Poseidone sono arrivati alle strette. 
Qualcuno ha rubato la folgore di Zeus, l'arma più potente dell' Universo e gli dei non fanno che incolparsi a vicenda.
Il compito di Percy è quello di ritrovarla e riportarla al legittimo propietario, affrontando un viaggio epico che lo porterà ad affrontare le sue più intime paure.
Accompagnato dal simpaticissimo Groove e dalla sapientona  Annabeth, attraverserà New York e Los Angeles, in cerca della divina fologore.
Nel loro cammino incontreranno Dei pericolosi e vendicativi, mostri leggendari sotto sembianze umane, magie e incantesimi che necessiteranno di tutto il loro coraggio per essere sconfitti.
 Il viaggio li porterà negli Inferi al cospetto del terribile Ade, sull'Olimpo ( che a quanto pare si trova al seicentesimo piano dell' Empire State Bulding) e in una Las Vegas affascinante quanto pericolosa.
Una lettura entusiasmante e divertente, cominciata lentamente ma sfociata in un'avventura mozzafiato che mi ha tenuto con il fiato sospeso.
Interessantissima la rielaborazione in chiave moderna dei miti greci e delle antiche creature. 
Ares è un motociclista burbero e arrogante, Caronte un avido bodyguard , custode di un hotel che cela la discesa agli inferi e le Furie sono adorabili vecchiette ( finche non si trasformano).
 Non voglio svelarvi altro, perchè mi sono divertita un mondo a scoprire quali creature si nascondessero dietro ai personaggi incontrati  durante l'impresa.
Percy Jackson e gli dei dell'Olimpo non è solo un fantasy per ragazzi, ma è il portavoce di un messaggio importante : Tutti ce la possono fare
Sconfiggere le nostre paure e realizzare grandi  imprese  è possibile anche per coloro che vengono etichettati dalla società come "diversi" o "difficili".
Percy diventa il baluardo di coloro che armati di forza e coraggio possono diventare grandi eroi, basta solo volerlo.
Un romanzo che consiglio volentieri ad adulti e ragazzi che amano l'azione, l'avventura e le antiche leggende greche.
Vi ho già detto che ne hanno fatto un film? A breve avrete la recensione anche di quello ^^

VALUTAZIONE FINALE : 3 FATINE E MEZZO!

 Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic E MEZZO!

Buona lettura!






6 commenti:

LadyCooman ha detto...

Mi piace molto questa saga^^ è molto originale che lo scrittore usi la mitologia invece delle solite "creature".
Il film mi è piaciuto molto, molto meglio del primo, più azione belle scene e anche pezzi molto divertenti.
Speriamo di non dovere aspettare troppo per gli altri ;)

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Ho comprato i primi tre libri un paio di giorni fa! Ho molte aspettative per questa saga, spero di non rimanerne delusa!

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Ho comprato i primi tre libri un paio di giorni fa! Ho molte aspettative per questa saga, spero di non rimanerne delusa!

Anita Blake ha detto...

Io spero di riuscire a vedere oggi il film, mi sta aspettando da troppo tempo :)

Alessio Salafia ha detto...

Ho cominciato a leggere il primo libro tramite il film, oggi sono al 4 e voglio sottolineare che il 1 di essi l-ho iniziato il 4 agosto.
Posso dire che e una saga molto bella e fluida, puoi leggerla per ore e non ti stanca.

Anita Blake ha detto...

Hai ragione! È un'ottima saga :)