mercoledì 22 ottobre 2014

OGNI LIBRO HA LE SUE CITAZIONI : LE FRASI PIU' BELLE TRATTE DA " LA CAREZZA LEGGERA DELLE PRIMULE" DI PATRIZIA EMILITRI

Buongiorno miei cari lettori! Quest'oggi sono di fretta perchè fra poco partirò per Roma con una mia amica ^^
Ogni libro ha le sue citazioni è una rubrica storica del mio blog e raccoglie le frasi più belle dell'ultimo libro che ho letto.
La carezza leggera delle primule è una storia al femminile, profonda e significativa che ci racconta la vita di una donna segnata dalla magia.

Ecco le frasi più belle di:
LA CAREZZA LEGGERA DELLE PRIMULE DI PATRIZIA EMILITRI
"Non è nelle stelle che è conservato il nostro destino, ma in noi stessi" (citazione di William Shakspeare)
L'amore è qualcosa che non si dimentica.
La bellezza traspare da chi ce l'ha. Non la bellezza dei lineamenti, ma quella dell'anima, l'unica che conti nella vita.
La bellezza della giovinezza passa così in fretta che solo lo specchio ne mantiene il ricordo, ma la bellezza dell'anima, quella resta per sempre, fino all'ultimo giorno, all'estremo istante, ed è l'ultima ad andarsene.
Morire fa parte della vita, ma i ricordi uccidono di più
Per imparare, bisogna volerlo. Ammettere la propria ignoranza e combatterla. Imparare è il più grande atto di umiltà per un uomo, e anche per una donna.
Non smettere d'imparare, stimolare se stessi è la più grande forma d'intelligenza.
Convincersi di qualcosa e poi cambiare idea grazie a nuove informazioni. Non fermarsi al primo giudizio, non fissare il pensiero su un unico punto e rifuggire da chi crede di avere tutto il sapere tra le mani, tutte le risposte.
Chi riesce a far questo è una persona migliore di tante altre.




3 commenti:

Angela ha detto...

ecco un altro di quei libri che vorrei leggere! dalle citazioni già mi sembra bello!!!

CHIARA ROPOLO ha detto...

mi sembra molto malinconico

Anita Blake ha detto...

Confermo! La malinconia è un sentimento molto forte nella storia.