sabato 21 marzo 2015

FILM VS BOOK : CHI VINCERA'? IN QUESTA PUNTATA PARLIAMO DI DIVERGENT!

Buon pomeriggio lettori! In questi giorni ho avuto modo di pensare ad una nuova rubrica dedicata ai film tratti dai romanzi. Non avrà cadenza fissa (cercherò di pubblicarla almeno una volta a settimana) e metterà a confronto un romanzo con il rispettivo film.
Da buona e fedele lettrice solitamente preferisco il romanzo piuttosto che il film e molto raramente ho optato per il contrario. A voi capita mai ?
Il romanzo che confronterò oggi è DIVERGENT di VERONICA ROTH.

IL ROMANZO


Prezzo: € 14,90

Dati: 2013, 480 pagine
Editore: De Agostini   
Trama: Dopo la firma della Grande Pace, Chicago è suddivisa in cinque fazioni consacrate ognuna a un valore: la sapienza per gli Eruditi, il coraggio per gli Intrepidi, l'amicizia per i Pacifici, l'altruismo per gli Abneganti e l'onestà per i Candidi. Beatrice deve scegliere a quale unirsi, con il rischio di rinunciare alla propria famiglia. Prendere una decisione non è facile e il test che dovrebbe indirizzarla verso l'unica strada a lei adatta, escludendo tutte le altre, si rivela inconcludente: in lei non c'è un solo tratto dominante ma addirittura tre! Beatrice è una Divergente, e il suo segreto - se reso pubblico - le costerebbe la vita. Non sopportando più le rigide regole degli Abneganti, la ragazza sceglie gli Intrepidi: l'addestramento però si rivela duro e violento, e i posti disponibili per entrare davvero a far parte della nuova fazione bastano solo per la metà dei candidati. Come se non bastasse, Quattro, il suo tenebroso e protettivo istruttore, inizia ad avere dei sospetti sulla sua Divergenza... Da questo libro è tratto l'omonimo film. 
IL FILM
Paese di produzione : Stati Uniti d'America
Anno : 2014
Durata : 139 min
Genere : azione, fantasy, avventura, sentimentale, fantascienza
Regia : Neil Burger
IL CAST : 
Shailene Woodley: Beatrice 'Tris' Prior
Theo James: Tobias "Quattro" Eaton
Ashley Judd: Natalie Prior
Jai Courtney: Eric
Ray Stevenson: Marcus Eaton
Zoë Kravitz: Christina

La mia opinione: Come mia abitudine ho letto prima il romanzo e poi ho visto il film che a confronto mi ha deluso moltissimo. L'idea di leggere Divergent è partita proprio dalla curiosità che il trailer mi aveva suscitato e dato che era nella mia libreria da un sacco di tempo ho deciso di cominciarlo.
I distopici, come ben sapete, non sono proprio il mio genere, ma ho apprezzato comunque  l' evolversi della storia e i personaggi di Divergent. Una lettura avvincente, ricca di sorprese e colpi di scena oltre ai protagonisti interessanti e godibili. Gustosa anche la storia d'amore tra Quattro e Tris, nonostante non sia il fulcro della vicenda.
Contrariamente, il film non mi ha proprio lasciato nulla. Non discuto sul fatto che la trasposizione sia stata attenta e accurata, infatti l'ho trovato molto vicino alla trama originale, ma non è riuscito ad emozionarmi.
L'ho trovato monotono e poco intrigante. Sarà che conoscevo la storia, sarà che non ho amato particolarmente l'ambientazione distopica, ma non mi è proprio piaciuto.
Nemmeno gli attori mi hanno soddisfatto troppo. Li ho trovati poco naturali, per non parlare dei secondari che hanno rivestito un ruolo piuttosto marginale.

Da questo primo "scontro" il romanzo ne esce sicuramente imbattuto.

Voi che ne pensate?
Non giudicare mai un libro dal film

14 commenti:

Franci sognatrice ha detto...

Anita anch'io oggi pubblicherò il primo appuntamento di una rubrica che parlerà di libri e film, ma per fortuna non sarà uguale alla tua ;) cmq la tua mi piace molto :D

Anita Blake ha detto...

Grazie mille Franci! La leggerò sicuramente :-)

the Teeny tiny à Tout Faire ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
the Teeny tiny à Tout Faire ha detto...

Anche a me è piaciuto più il libro (come 9 volte su 10 accade), però il mio giudizio sul film non è totalmente negativo...mi è dispiaciuto il fatto che abbiano cambiato diverse cose dal libro, per esempio il suo incontro con la madre dopo essere entrata negli intrepidi, però tutto sommato non posso dire che mi sia dispiaciuto!

Anita Blake ha detto...

Io mi sono addormentata praticamente tutte e tre le volte che ho provato a vederlo :-)

CHIARA ROPOLO ha detto...

anche a me è piaciuto più il libro, ma il film non mi ha delusa, e ho apprezzato molto gli attori, spero in insurgent

Anita Blake ha detto...

È piaciuto anche al mio ragazzo, il problema è sicuramente il mio :D:D:D:D

Nelly ha detto...

Devo iniziare la saga, quindi non posso dire nulla. Ma ho già sentito dire da un'altra persona che ha preferito il libro al film. E che il film se non erro la delusa. Anche a me è capitato, e la cosa mi è dispiaciuta molto. Il film sembrava un riassunto fatto male del libro :(

Anita Blake ha detto...

E' la stessa impressione che ho avuto io, Nelly.

Nelly ha detto...

@Anita: A me fa molta rabbia però. Sembra che prendano in giro i fan e chi ha creato il libro.

Anita Blake ha detto...

Hai ragione. Io ho avuto quella reazione con Warm Bodies. Il libro è uno dei miei preferiti mentre il film fa davvero pena...

Nelly ha detto...

Anche Wram bodies devo leggerlo e vederlo. Conosci la saga Beautiful creatures? (qui il primo libro/film) è La sedicesima Luna. Saga a mio parere bellissima. E' proprio di questo che ti dicevo che il film è un riassunto fatto male. Mi sono pentita di aver speso soldi nel DVD, ed infatti i film degli altri 3 libri non esistono.

Anita Blake ha detto...

Non dirmelo! Quella é un altra serie stupenda che con il film hanno mutilato. Un film davvero orrendo che mi sono pentita all inverosimile di aver comprato :-(:-(:-(

Nelly ha detto...

Speravo di essere la sola ad aver visto quello scempio. Mamma mia, che orrore.