giovedì 2 aprile 2015

NUOVE STORIE PER LA MIA LIBRERIA: TUTTI GLI ARRIVI DELLA SETTIMANA!

Buongiorno lettori! Siete pronti per sbirciare tra i nuovi arrivi nella mia libreria? In questo post troverete tutti i romanzi che autori e case editrici mi hanno inviato in settimana nonchè tutti gli acquisti e gli scambi ^^
Questa volta ho approfittato di una mega offerta su Libraccio 
(-65% sui remainders) per acquistare alcuni titoli che avevo da anni nella lista dei desideri e già che c'ero ho aggiunto alcuni titoli recenti scovati a metà prezzo ^^
La maledizione della lettrice compulsiva ha colpito ancora! Dopo quet'ordine però mi prenderò una pausa e inizierò a dedicarmi al centinaio di libri che ho accumulato in questi mesi.

ROMANZI ACQUISTATI

Titolo: Specchio specchio
Autore: Zannoner Paola
Editore: De Agostini   
Trama: La rivisitazione consiste nell'attribuire caratteri moderni e tematiche attuali a storie molto antiche, tradizionali, simboliche, non soltanto attraverso una scrittura ironica e un linguaggio narrativo contemporaneo, ma attraverso il tema del "doppio". Il doppio rappresenta l'altra faccia del protagonista: la personalità attiva, dinamica e trasformatrice se il protagonista è docile e passivo (Cenerentola); di genere (maschile anziché femminile ne "La Bella addormentata"); razziale con la sua conseguenza discriminatoria e pregiudiziale (la black Bianca Neve); sociale e sentimentale (Bella e la Bestia). Infine, il doppio si rivela anche un "doppio" letterario con la fiaba tradizionale che diventa thriller con Pollicino. Nella lettura, alla moderna e consueta immedesimazione nel personaggio, il lettore assume dunque un atteggiamento di ironica riflessione, di osservazione e confronto tra ieri e oggi, tra il sé e l'altro, tra il sé e il mondo trasformato, sia della fiaba che della realtà alla quale la fiaba rivisitata fa diretto riferimento
Titolo: Come sabbia è il mio amore
Autore: Katayama Kyoichi
Editore: TEA  (collana Teadue)
Trama: Saeko e Shun'ichi sono una giovane coppia apparentemente felice. Poco espansivi, hanno una vita sociale limitata, ma condividono silenziosi momenti insieme, come le passeggiate notturne, che rinsaldano il loro legame. Lui lavora, lei gestisce alcuni distributori automatici situati fuori dalla loro casa. La tranquilla routine è spezzata dalla gravidanza di Saeko. Un evento lieto, che in questo caso ha un risvolto particolare. Nonostante sia vietato dalla legge, Saeko ha "prestato" il suo utero alla sorella Izumi, disperata perché non poteva avere bambini. Tutto sembra organizzato nei minimi dettagli, eppure a un certo punto qualcosa cambia, l'equilibrio s'incrina, quel mondo perfetto sembra crollare. In casa si odono passi misteriosi, fuori compaiono personaggi indecifrabili, inquietanti. L'amore inizia a camminare in equilibrio sul filo della follia...
Titolo: Meterra. Il destino di una biglia
Autore: Cisi Andrea
Editore: Mondadori  (collana Omnibus)
Trama: In una Genova misteriosa e tentacolare, dove bande di monelli si dividono tra il borseggio nei vicoli e mirabolanti sfide a biglie, Mimi si appresta a difendere il suo titolo di campionessa a Borgo degli Scontri, l'arena segreta tra i tetti della città vecchia in cui si disputano le competizioni ufficiali. Ma una voce sconosciuta e insistente la distrae dalla sfida e l'attira come una calamita fino a un tombino in fondo a un vicolo. Ancora non può saperlo, ma proprio quel tombino cela il varco che, attraverso una scala di nuvole e vento, la porterà su Meterra, il mondo favoloso dal quale la ragazzina non sa di provenire: Mimi infatti è una fatua, figlia di un ladro umano e di una fata diafana che volle farla nascere lontano da Meterra per metterla in salvo... Comincia così lo straordinario viaggio di Mimi insieme all'inseparabile criceto Caramello Saranno i bleùrl, microscopici custodi delle foreste, a svelarle la sua vera identità: la sua natura di fatua è testimoniata dalla rapida trasformazione fisica. Ma solo l'incontro con tre streghe la aiuterà a capire la ragione per cui sua madre l'aveva allontanata da Meterra: Mimi può diventare l'ultima trelatrice, la sola in grado di parlare tutte le lingue e di riunire nuovamente le antiche razze riportando a Meterra l'armonia perduta. Ma i segugi addestrati nel Formicaio, la scuola del perfido rettore Vox, sono già sulle sue tracce... 
Titolo: L' ossessione di te
Autrice: Briscoe Joanna
Editore: Piemme   
Trama: Chissà se lo ha già visto, se in qualche pomeriggio lo ha incrociato nel cortile della scuola senza neppure rendersene conto. A volte Cecilia si sofferma a pensarci, perché le pare impossibile che ci sia stato un tempo in cui quell'uomo non occupava ogni suo pensiero. Ha diciassette anni e l'amore che prova per James Dahl, il suo insegnante di letteratura inglese, ha la forza dirompente di una passione adolescenziale. Fino a quando non si trasforma in ossessione, sfociando in una relazione proibita e pericolosa che segnerà la sua vita per sempre. Anche Dora, la madre di Cecilia, nasconde un amore inconfessabile, così travolgente da sconvolgerle i sensi, ma tanto inatteso da strapparle la terra da sotto i piedi. Un amore consegnato al silenzio, perché nessuno è pronto ad affrontarne le conseguenze. Vent'anni dopo, quel passato è lontano solo nel tempo. Ora che, dopo una lunga e ostinata assenza, è tornata nella casa in cui è cresciuta per assistere la madre malata di cancro, Cecilia si trova faccia a faccia con i fantasmi che hanno continuato ad assediare la sua coscienza. Ed è proprio con Dora che l'aspetta il confronto più doloroso. Perché un segreto le unisce e le divide. Un segreto che ha portato con sé sensi di colpa, rimpianti e rabbia e con il quale è giunto il momento di fare i conti. Un romanzo sensuale e intimo che svela quanto possa essere complesso e pericoloso il desiderio. 
Titolo: Fidati di me
Autrice: Holbrook Jessa.
Editore: Giunti Editore  (collana Y)
Trama: Una storia seria quella tra Sarah e Dave: migliori amici, fidanzati e per giunta membri della stessa band, i Dasa. Un'intesa perfetta sì, ma solo sul palco, e quando Sarah incontra Will ci vuole davvero poco per cogliere la differenza. Will non ha solo un fisico da urlo, è intelligente, ironico e tremendamente sexy, ma soprattutto riesce a risvegliare in lei emozioni che fino a quel momento sono rimaste sopite. Con quell'unico bacio l'intero mondo di Sarah viene messo sottosopra, perché con Dave non è mai stato così? E soprattutto, Will è coinvolto quanto lei? In fondo lui sta con Tricia... Ma l'attrazione è così forte che né Will né Sarah possono resistere e cominciano a frequentarsi all'insaputa dei loro fidanzati. Da una parte la presenza rassicurante di Dave, dall'altra il brivido dell'ignoto con Will: per Sarah sarà un'estate molto difficile... 
Titolo: Lo sbaglio più bello della mia vita
Autrice: Cotugno Katie
Editore: Sperling & Kupfer  (collana Pandora)
Trama: Questa è una storia d'amore. Ma non è la solita favola. Non parla del primo bacio. Non parla del primo appuntamento. Non parla del colpo di fulmine che arriva a un tratto ad aggiustare tutto. Parla di Reena, che da sempre è innamorata di Sawyer e pagherebbe per un suo sguardo. E parla di Sawyer, che un giorno all'improvviso si accorge di lei e la trascina in una storia bellissima, tormentata, imprevedibile. E un altro giorno all'improvviso se ne va, senza una parola, lasciandola sola con i suoi sedici anni, i suoi sogni infranti e una bambina in arrivo. Reena voleva andare all'università, girare il mondo, diventare una scrittrice. Invece abbandona la scuola, resta in città e diventa mamma. Una scelta coraggiosa, di cui non si pentirà mai, perché la piccola Hannah è la cosa più bella che le sia mai capitata. Anche se nei suoi occhi rivede ogni giorno quelli del ragazzo che le ha spezzato il cuore. Poi, dopo tre anni, ecco che Sawyer torna dal nulla a sconvolgerle l'esistenza. Proprio quando Reena stava provando a vivere una nuova storia, proprio quando stava mettendo in pratica tanti buoni propositi (essere forte, odiarlo, dimenticarlo), lui è di nuovo lì, pronto a incrinare la sua rabbia e il suo orgoglio, a far riaffiorare quel sentimento che lei ha fatto di tutto per spegnere. Così. Come se fosse scontato perdonare e concedere una seconda possibilità. Come se per imparare ad amare fosse necessario farsi del male. Come se Reena e Sawyer stessero vivendo una vera storia d'amore. 
Titolo: Sei sempre stata mia
Autrice: Wilder Jasinda
Editore: Sperling & Kupfer  (collana Pandora)
Trama: Nell e Kyle hanno sedici anni, sono giovani e innamorati. Si conoscono da sempre, sono cresciuti insieme, hanno condiviso ogni singolo momento della loro vita e per la prima volta stanno scoprendo cosa significa amare. Il sentimento che li lega sembra invincibile e la vita piena di promesse e speranze. Finché una notte Kyle muore in un tragico incidente. Ora che Kyle non c'è più, Nell non ha più una ragione di vita: ha perso il suo migliore amico, la sua anima gemella, il suo unico vero amore. Poi, al funerale, mentre appoggiata a un albero in disparte cerca di trattenere a stento le lacrime, incontra per la prima volta gli occhi azzurri di Colton, il fratello maggiore di Kyle. Ha un viso familiare e struggente, scolpito e bellissimo come quello di Kyle. Solo più vecchio, e più duro. Si scambiano qualche inutile parola di consolazione, una sigaretta. Entrambi cercano di reagire a quella perdita come possono. Ma è un vuoto incolmabile. Quando anni dopo si rincontrano a New York, si abbandonano a un bacio inaspettato, intenso eppure pieno di dolore. E allora si rendono conto di non poter resistere alla passione che li attrae l'uno all'altro, negando a se stessi la possibilità di essere felici. Colton insegnerà così a Nell a soffrire e a piangere, a vivere di nuovo e ad aprire il suo cuore per tornare ad amare. Perché a volte la fine improvvisa di un amore perfetto può essere il perfetto inizio di un altro. 
Titolo: Dall'inferno si ritorna
Autrice: Ruggeri Christiana
Editore: Giunti Editore  (collana Narrativa non fiction)
Trama: Il 7 aprile del 1994 in Ruanda ha inizio uno dei massacri più atroci della storia: il genocidio perpetrato dagli hutu contro i tutsi e gli hutu moderati. L'ultimo genocidio del XX secolo. In 101 giorni vengono assassinate un milione di persone, c'è un omicidio ogni dieci secondi, le violenze sono inenarrabili. Il 13 aprile 1994 un gruppo armato hutu entra in casa di Bibi, a Kigali. Quando, molte ore dopo, Bibi si sveglia, non ricorda cosa è successo: ha solo il desiderio di bere succo d'ananas e avverte un odore pungente nella stanza. Ha il braccio destro dilaniato, l'addome perforato dai proiettili, lesioni alla nuca e a un orecchio causate dai calci. Nella stanza i cadaveri della mamma, del fratellino, della zia e dei cuginetti. Bibi è sopravvissuta. Oggi vive a Roma ed è una giovane studentessa di medicina. Questa è la storia del suo viaggio infernale fino allo Zaire, insieme a un milione e duecentomila profughi in fuga da morte e desolazione. E del ritorno al suo paese, tra inaspettati gesti di coraggio e sorprendenti atti di solidarietà, con l'inatteso lieto fine di un sogno realizzato in Italia. 
ROMANZI RICEVUTI DALLE CASE EDITRICI
Questo romanzo mi è arrivato dalla Giunti e ne sono molto felice anche se per il compleanno me ne avevano già regalata una copia. Per voi è sicuramente un'ottima notizia, perchè a breve organizzerò un bel giveaway con questo libro ^^ 

Titolo: L' anello dei Faitoren
Autrice: Croy Barker Emily
Prezzo: € 16,00
Dati: 2015, 624 pagine
Editore: Giunti Editore  (collana Fantasy)
Trama: A Nora le cose stanno andando decisamente per il verso storto: la sua tesi di laurea è nelle sabbie mobili e il suo fidanzato ha appena preso un aereo per comunicarle che la loro storia è finita. Dopo averlo rivisto a un matrimonio in compagnia della sua nuova fiamma, sconsolata Nora si allontana vagando per i boschi quando improvvisamente si imbatte in una lapide con un'iscrizione misteriosa. Poche frasi e Nora si ritrova a sua insaputa nel regno di Faitoren, dove tutto è bellissimo, più brillante, più colorato, più caldo... ma Illissa, la mondana regina che ha preso la ragazza sotto la sua ala, nasconde ben altre intenzioni. E quando Nora se ne accorge, non può far altro che rivolgersi al mago Aruendiel, il saggio detentore delle arti magiche e acerrimo nemico di Illissa... Riuscirà Nora a sciogliere l'incantesimo più potente, quello dell'anello che il figlio di Illissa le ha messo al dito? E a tornare nel mondo reale? 

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

quanti bei libri, sono curiosa di sapere la tua opinione su alcuni

Anita Blake ha detto...

Piano piano ce la farò a leggerli tutti ^^