venerdì 31 ottobre 2014

SCATTI&BOOKS : LA FOTO DELLA SETTIMANA SI ISPIRA A "STORIE DA LEGGERE CON LA LUCE ACCESA" DI CHRIS PRIESTLEY

Buongiorno lettori! Siete pronti per la puntata speciale di Scatti&Books? La rubrica dedicata ai libri e alle immagini che cerca di concretizzare, attraverso le foto, le mie sensazioni su una lettura in particolare.
Halloween è  arrivato e sono sicura che siete tutti pronti a festeggiare la notte più movimentata dell'anno con i vostri amici o familiari.
Il mio costume da zombie è già pronto  e non vedo l'ora di cominciare con il make up ^^
Come vi anticipavo, la puntata di oggi è incentrata sul tema della serata e su un romanzo che vi farà venire i brividi!

LA FOTO DELLA SETTIMANA SI ISPIRA A: 

STORIE DA LEGGERE CON LA LUCE ACCESA DI CHRIS PRIESTLEY
Il libro che ho utilizzato per la foto è un'antologia horror che ho ricevuto in scambio qualche mese fa, ma che purtroppo non ho ancora avuto tempo di leggere.
Nonostante questo ho pensato che fosse il romanzo ideale per Halloween e così, oltre alla foto, vi propongo un nuovo suggerimento di lettura a tema.
Per la composizione ho usato alcuni oggetti trovati in casa. Un cappello a forma di zucca (il simbolo per eccellenza di questa festa) non può mancare, così come un simpatico fantasmino.
A rendere l'atmosfera più macabra c'è lo scheletro con gli occhi luminosi e la candela rossa, perfetta per una seduta spiritica ^^
A completare il tutto un mega augurio per un felice Halloween a tutti voi!
È la prima volta che Robert prende il treno da solo, è felice e molto emozionato. Finalmente ha l'occasione di allontanarsi dalla sua matrigna, che proprio non sopporta: ora la sua vita può ricominciare, in una nuova scuola. Alla stazione però, la matrigna ha una visione: vede un bacio, un tunnel, e un tremendo pericolo in agguato. Robert non se ne preoccupa affatto, sa che è una donna impressionabile e sciocca. Decide lo stesso di salire sul treno, come programmato, ma poco dopo l'inizio del viaggio, all'entrata di una galleria, il treno ha un guasto e si ferma. Tutto si fa buio, gli altri passeggeri sembrano come addormentati. Eccetto una misteriosa donna vestita di bianco, che per ingannare l'attesa comincia a raccontare a Robert una storia, poi un'altra, poi un'altra ancora. Storie macabre e terrificanti. Storie che lo lasciano senza fiato. Intanto il treno non riparte, e il tempo sembra essersi quasi fermato. Finché un dubbio si fa strada nella mente di Robert: chi è davvero quella donna? Ed è allora che comincia ad avere davvero paura..

Un abbraccio

Anita

2 commenti:

Annalisa Lupo ha detto...

Che carina questa foto ^o^ E Happy Halloween!!! (anche se con un giorno di ritardo :P)

Anita Blake ha detto...

Grazie cara! Spero che tu abbia trascorso un buon Halloween ^^