sabato 12 ottobre 2013

NOVITA' FANTASY MADE IN ITALY : LA SUPREMAZIA DEL MALE DI STEFANO MARINO

Buongiorno lettori! Oggi vi segnalo un nuovo romanzo fantasy, uscito in libreria da pochi giorni. Stefano Marino è un esordiente autore italiano che ci presenta un universo fantasy oscuro e pericoloso, dove si muovono creature di ogni genere : vampiri, maghi, licantropi, templari, pirati, e molti altri.

Titolo: La supremazia del male
Autore: Marino Stefano
Prezzo: € 14,90 
Dati: 2013, 312 pagine
Editore: GDS   


Trama : All’alba dei tempi l’umanità affrontò una grande guerra contro i demoni che popolavano il pianeta. Alla fine l’uomo prevalse, e si aggiudicò il Mondo in premio. Cosa sarebbe successo se avessero vinto i demoni e la Terra fosse dominata dalle creature delle tenebre?
La trama si svolge in questa realtà dove gli uomini liberi sono sempre di meno. Tra questi abbiamo Von, un misterioso ragazzo che vive nel sicuro deserto Antartico, aspettando il ritorno del padre scomparso anni prima. Egli verrà scovato da Zack, ultimo discendente della famosa famiglia di cacciatori di vampiri: i Van Helsing, valorosi guerrieri che da secoli proteggono i discendenti di Cristo nel monastero del Sacro sigillo. Il giovane cacciatore ha l’ambizioso progetto di assemblare un èlite di guerrieri tra i sopravvissuti sparsi per il Mondo, così da sovvertire il potere dell’imperatore dei vampiri. Von sarà il primo ad aderire alla sua squadra.
I due protagonisti sono uguali e allo stesso tempo opposti, Zack è sempre scherzoso ed estroverso, anche se in fondo maschera la sua insicurezza, Von invece è tetro ed introverso, ma ha anche una buona dose di volontà di migliorarsi.
I ragazzi intraprenderanno un lungo viaggio dentro loro stessi e attraverso i continenti, un avventura in cui incontreranno: vampiri, maghi, licantropi, templari, pirati, e molti altri personaggi e creature.

BLOG DELL AUTORE : http://lasupremaziadelmale.blogspot.it/2013_09_01_archive.html

2 commenti:

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Dai, non sembra male!

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Dai, non sembra male!