giovedì 15 maggio 2014

IN ANTEPRIMA LA MIA OPINIONE SU "IL RINTOCCO" IL FANTASY ROMANCE DI IRENE VELLA

Buonasera lettori! Qualche giorno fa sono stata contattata da Irene Vella, giornalista della rivista Vanity Fair e autrice del romanzo
"Credevo fosse un'amica invece era una stronza".Irene mi ha proposto di leggere in anteprima alcuni capitoli de "Il rintocco",  un fantasy romance che uscirà a Gennaio 2015, attualmente conteso da due case editrici.
La storia è ambientata in Italia, esattamente in Veneto, nella stessa villa in cui attualmente vive l'autrice, una dimora antica e misteriosa risalente al 1637.

Trama:  Emma è un'adolescente di sedici anni, che vive con il padre, maestro internazionale di tennis, attraversando l'Europa in lungo e in largo, porta sempre con sé uno dei suoi manga , sogna di diventare una disegnatrice di fumetti, e di trasferirsi in Giappone, quando un giorno arriva una lettera da Venezia di un'agenzia immobiliare che comunica di aver finalmente trovato il compratore per la villa dove lei ha passato l'infanzia prima della tragedia.
Aveva solo sei anni quando sua madre scomparve, nel nulla, la cercarono per ore, giorni, mesi, poi alla fine il padre non reggendo lo strazio, decise di scappare da quella casa che sembrava aver inghiottito la moglie e con lei tutta la sua felicità. La lettera arriva come un uragano nella vita di Emma costringendola a fare i conti con il passato, con un dolore mai sopito, con domande che mai hanno avuto risposta. Sarà proprio quando tornerà in quella villa che i pezzi del puzzle cominceranno ad incastrarsi.
L'ultimo ricordo la porta proprio lì, pochi frammenti, il giardino, il pozzo, e un rintocco di campana, continuo insistente, come se fosse costantemente acceso nella sua testa. Ad aiutarla a risolvere questo misterioso enigma e, di conseguenza, l' ultimo giorno di sua madre all'interno della casa ci saranno dei validi alleati: Violetta, donna delle pulizie ufficialmente, la sua protettrice in realtà , Nevi l'anziana medium che abita nelle calli di Venezia, e i due ragazzi che si contendono il suo amore: Christian Levorato e Igor Draga.

La mia opinione : Dai primi capitoli ho avuto l'impressione immediata di un romanzo giovane e fresco, caratterizzato da uno stile fluido e scorrevole.
Emma è una sedicenne speciale, dal carattere forte e deciso, un ottima tiratrice di boxe e una talentuosa flautista.
Il padre, altra figura che emerge in questa primissima parte, è un uomo attraente e misterioso, segnato da un doloroso passato che lo assilla.
La scomparsa di Lucrezia, la mamma di Emma, è un elemento chiave della vicenda che manifesta subito la sua rilevanza.
Un evento che ha segnato un grande cambiamento nella vita della ragazza e di suo padre, spingendoli ad abbandonare la casa dove vivevano per lasciarsi il passato alle spalle.
La dimora è un altro punto focale del romanzo su cui ruota il mistero della scomparsa della donna.
Quali segreti racchiuderà quell'antica villa seicentesca?


In attesa dell'uscita del romanzo, spero che questa particolare anteprima vi sia piaciuta.

Buona serata 
Anita

5 commenti:

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

'Credevo fosse un'amica invece era una stronza' mi tenta tantissimo.
Anche l'ambientazione de 'Il rintocco' mi incuriosisce!

Anita Blake ha detto...

Anche io sono molto curiosa :)

Annalisa Lupo ha detto...

Questo libro sembra davvero carino e l'anteprima mi ha intrigata ^-^

Anita Blake ha detto...

Appena ci sarà una copia definitiva, l'autrice me la spedirà, così vi darò il mio parere ^^

CHIARA ROPOLO ha detto...

aspetto il tuo parere, mi hai proprio incuriosita