giovedì 29 gennaio 2015

NUOVE STORIE PER LA MIA LIBRERIA : TUTTI GLI ARRIVI DELLA SETTIMANA!

Buongiorno lettori!Siete pronti per la rubrica del giovedì dedicata alle nuove entrate nella mia libreria? Oggi troverete ben tre romanzi : uno ricevuto in omaggio da una famosa casa editrice, l'altro regalato e il terzo scambiato ^^

Sono molto felice di aver ricevuto questo romanzo soprattutto perchè mi è arrivato grazie ad uno scambio. "I cento colori del blu" ci parla di una tormentata storia d'amore tra una studentessa problematica e il suo professore.

Titolo: I cento colori del blu
Autrice: Harmon Amy
Prezzo: € 9,90
Dati: 2014, 379 pagine
Editore: Newton Compton  (collana Anagramma)
Trama: Tutti a scuola conoscono Blue Echohawk. Abbandonata da sua madre quando aveva solo due anni, Blue non sa se quello sia il suo vero nome né quando sia davvero il suo compleanno. Ma ha imparato a fuggire il dolore con atteggiamenti da ribelle: indossa sempre vestiti attillatissimi e un trucco pesante. E soprattutto il sesso è il suo rifugio, un gioco per dimenticare tutto, per mettere sotto chiave le sue emozioni. A scuola poi è un caso disperato. Eppure il suo nuovo insegnante di storia, il giovane Darcy Wilson, non la pensa così: Darcy crede in lei, e sa che Blue ha bisogno di capire chi sia prima di trovare un posto nel mondo. E così la sprona a guardarsi dentro e a ripercorrere il passato, a scrivere la sua storia, a dar voce alle sue emozioni. Tra i due nasce una grande amicizia, e forse, a poco a poco, qualcosa di più: un sentimento forte, travolgente, a cui ciascuno dei due tenta in tutti i modi di resistere... 
Questo libro è un regalo del mio dolcissimo ragazzo che mi ha fatto una bella sorpresa riuscendo a  reperire questo romanzo che cercavo da una vita. Un bel fantasy made in Italy che da tempo era sparito dalla circolazione e che purtroppo non riuscivo a trovare da nessuna parte.

Titolo: Oltre il varco incantato. Odyssea
Autrice: Amabile Giusti
Editore: Dalai Editore 
Pagine: 361 pagine
Trama: Se potesse, Odyssea, sedici anni e nessuna bellezza, chiederebbe molte cose a sua madre. Ad esempio perché da anni sono costrette a vivere come fuggiasche, senza una meta, una casa stabile e, soprattutto, senza un padre. Finché in una tiepida notte d'estate, attraversando un varco incantato nascosto nel bosco, sua madre la riporta a Wizzieville, dove è nata, e lei scopre di appartenere a una cerchia di persone speciali, dotate di rari poteri. Incredula, Odyssea si immergerà in un mondo intriso di magia, dove ogni esperienza - per lei che è sempre vissuta lontano da tutto e da tutti - ha il sapore della prima volta, ma si accorgerà presto, suo malgrado, che dietro la facciata idilliaca e fatata di Wizzieville brulica il Male. Un nemico sanguinario - lo stesso che ha ucciso suo padre dodici anni prima - perseguita la sua famiglia da generazioni ed è tornato sotto mentite spoglie per attuare il suo crudele disegno. Mentre la paura di non essere in grado di gestire i propri poteri arriverà a farle rimpiangere la vita fuori di lì - senza amicizie, né legami né radici - e a temere per l'incolumità di chi ama, terribili, inconfessabili incubi la assaliranno come artigli di un doloroso passato. Come se non bastasse, l'amore la coglie di sorpresa. Il misterioso e impavido Jacko, un giovanotto di poche parole che, a differenza di tutti gli altri, la tratta senza solennità e cerimonie, entra nella sua vita e devasta il suo cuore inesperto. Ma come mai tutti lo temono e lo disapprovano?
Questo romanzo è un omaggio della Mondadori che a breve leggerò. Ho iniziato la serie di Percy Jackson che trovo molto carina soprattutto per chi ama la mitologia greca. Questo spin off, dedicato appunto ai miti e alle leggende, presenta in modo ironico e divertente un tema molto interessante.

Titolo: Percy Jackson racconta gli dei greci
Autore: Riordan Rick
Prezzo: € 18,00
Dati: 2014, 439 pagine
Editore. Mondadori  (collana I Grandi)
Trama: Amori, passioni, eroismi, avventure, colpi di genio. Ma anche furti, bugie, pugnalate alle spalle, fratricidi e, per non farsi mandare nulla, un pizzico di cannibalismo. Gli dei della mitologia greca, si sa, hanno un caratterino imprevedibile, e nessuno meglio di Percy Jackson conosce gli esiti spesso catastrofici delle loro estrosità. Del resto un semidio ha uno sguardo privilegiato sugli abitanti dell'Olimpo e può svelarci le loro storie osando intitolarle "Tutti pazzi per Afrodite", "Dioniso conquista il mondo grazie a una bevanda rinfrescante" o "Artemide sguinzaglia il Maiale della Morte". Dissacrante e ironico come sempre, ma al tempo stesso preciso e accurato nel racconto dei miti greci più celebri, Rick Riordan torna con una guida divertentissima al Monte Olimpo e dintorni, dopo la quale ninfe, ciclopi e divinità primordiali vi sembreranno familiari come i vostri cugini

6 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

i cento colori del blu è bellissimo, mi è piaciuto tanto! Odyssea non l'ho letto ma l'autrice mi piace, aspetto i commenti tuoi

Anita Blake ha detto...

I cento colori del blu mi ha colpito subito infatti :-)

Nelly ha detto...

Devo leggere anche io la saga di Odyssea, e non vedo l'ora.

Anita Blake ha detto...

Penso che sia molto carina effettivamente ^^

Sole ha detto...

Odyssea è una delle mie serie preferite! Devi assolutamente leggerlo il prima possibile. Non te ne pentirai! ;)

Anita Blake ha detto...

Grazie Sole! Ne ho sentito parlare molto bene :-)