mercoledì 28 ottobre 2015

LA MIA OPINIONE SU: IL CANTO DEL RIBELLE DI JOANNE HARRIS

Buonasera lettori! La recensione di oggi è dedicata all’ultimo romanzo dell’autrice Joanne Harris. Una lettura interessante e originale che ci introduce alla mitologia nordica attraverso il punto di vista di Loki, l’antieroe per eccellenza.

Titolo: Il canto del ribelle

Autore: Harris Joanne
Prezzo: € 16,90
Dati: 2015, 319 pagine
Editore: Garzanti Libri  (collana Narratori moderni)
Trama: Per Loki, il dio delle fiamme, intelligente, affascinante, ingannatore, spiritoso, l'accoglienza ad Asgard non è delle migliori. Nella città dorata che s'innalza nel cielo in fondo al Ponte dell'Arcobaleno, dove vivono le donne e gli uomini che si sono proclamati dèi, tutti diffidano di lui, che ha nelle vene il sangue dei demoni. Malgrado la protezione di Odino, Loki ad Asgard continua a non essere amato: quello è il regno della perfezione, dell'ordine, della legge imposta. Entrare definitivamente nella schiera delle divinità più importanti, per lui, è impossibile: non solo gli viene impedito, è la sua stessa natura ribelle a impedirglielo. Ma arriva il momento della sua riscossa. Il mondo delle divinità è agli sgoccioli, una profezia ne ha proclamato la fine imminente. E Loki potrà mettere le sue capacità al servizio di Asgard e dei suoi abitanti. È lui che si adopera, con la sua astuzia, per trarre in salvo Thor e compagni. Ma gli dèi sono capricciosi, volubili e di certo non più leali di Loki. Adesso è giunta per lui l'ora di decidere da che parte stare, chi difendere e contro chi muovere battaglia. E di scoprire se i suoi poteri e la sua astuzia possono davvero salvarlo dalla fine che minaccia i Mondi e le creature, umane e divine, che li abitano. Joanne Harris ci porta nelle atmosfere piene di fascino della mitologia nordica: le divinità buone e cattive, i popoli in lotta tra loro, le forze oscure, le città fantastiche e le battaglie sanguinose. Protagonista assoluto è Loki...
La mia opinione: Leggere questo libro è stata un’esperienza interessante e originale. Joanne Harris, autrice di grande successo, ci introduce nell’universo sfaccettato della mitologia norrena fatto di Dei vendicativi e vanitosi, creature leggendarie e magia.
A raccontarci la storia è un personaggio d’eccezione : Loki.
Figlio del Fuoco e del Caos Loki è l’antieroe per eccellenza (se avete visto i film Thor e Avengers capite di cosa parlo) ma dal suo punto di vista la vicenda assume toni del tutto diversi  tanto che in alcuni momenti non si può dargli torto per non essersi comportato bene.
Odino l’ha portato sulla terra con l’inganno per poi condurlo ad Asgard dove è stato trattato come un reietto dagli altri dei. Insomma, una vita non proprio rose e fiori.
Per carità, Loki ne combina davvero di tutti i colori, ma molto spesso è stato incolpato e punito ingiustamente.
Attraverso le sue storie (il libro è composto da una serie di racconti) scopriamo un personaggio interessante e a tutto tondo, difficile da inquadrare.
Gli altri dei, decisamente più umani che divini, incarnano perfettamente i vizi e le virtù della gente comune che li conducono sempre in guai di ogni tipo.
La trama è avvincente e scorrevole. Lo stile utilizzato dalla Harris è ironico e sarcastico, ideale per dare vita ai pensieri di Loki.
Una lettura originale, sagace e avvincente che conduce il lettore in un mondo di magico e leggendario che cattura dall’inizio alla fine.

VALUTAZIONE FINALE: 3 FATINE  E MEZZO!

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic E MEZZO!

Buona lettura!

Anita

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

lo voglio leggere!

Anita Blake ha detto...

Molto molto carino ^^