lunedì 5 ottobre 2015

NOVITA’ MADE IN ITALY: TUTTE LE SEGNALAZIONI DELLA SETTIMANA!

Buonasera lettori! Siete pronti per un nuovo appuntamento della rubrica made in Italy? In questo post trovate tutti i romanzi italiani che autori e case editrici mi hanno suggerito durante la settimana.
Fahryon  è la prima parte di una saga fantasy molto originale Il Suono Sacro di Arjiam uscita alla fine di luglio in digitale (a breve uscirà il cartaceo) per GDS editrice.
Alakim. Le Regole del Gioco è il secondo volume della serie urban fantasy Alakim. Una storia avvincente di angeli e demoni, patti scottanti e una passione totalizzante.
Le spose della notte è una storia di azione e magia che conquisterà tutti i lettori che amano le storie sulle streghe.
Primo volume di una prossima serie, Il Ritorno dell'Arcivento è un libro diretto a un pubblico giovane, che in pochi istanti catapulterà il lettore nel magico mondo del continente di If e lo porterà al centro dell'azione, rendendolo protagonista di un'incredibile esperienza.

Titolo: Fahryon - Il suono sacro di arjiam
Autrice: Daniela Lojarro
Formato: ebook
Editore: GDS editrice
Prezzo: 2,99 euro
Pagine: 290
Trama: «Esisterebbe la luce senza il sole? O il calore senza il fuoco? Il Suono Sacro ha creato il Mondo e noi facciamo parte del Suo canto.»
Nel regno di Arjiam, Fahryon, neofita dell'Ordine sapienziale dell'Uroburo, e Uszrany, cavaliere dell'Ordine militare del Grifo, si trovano coinvolti nello scontro tra gli adepti dell'Armonia e della Malia, due forme di magia che si contendono il dominio sulla vibrazione del Suono Sacro.
Le difficoltà con cui saranno messi a confronto durante la lotta per il possesso di un magico cristallo e del trono del regno, permetteranno ai due giovani di crescere e di diventare consapevoli del loro ruolo e delle loro responsabilità in questa guerra per il potere sul mondo e sugli uomini.
Titolo: Alakim. Le Regole del Gioco
Autore: Anna Chillon ù
Formato: ebook
Pagine: 531
Prezzo: 3,90 euro
Trama: Lontano. Solo. Libero di accantonare quel poco di umanità rimasta, Alakim terrorizza le notti parigine dando sfogo alla parte più oscura di sé. È in queste condizioni che s’imbatte in un un uomo dalle grandi risorse ed empia inventiva, il cui potere cela azioni criminali. Alakim resta perciò a Parigi, lungi dall’idea di far ritorno e ignaro di chi, per amore o per vendetta, si è già messo sulle sue tracce. Per trovarlo, Nicole e Muriel hanno infatti deciso di intraprendere un viaggio che li costringe a mettersi in gioco nel più esplicito dei modi.
Scelte difficili e persone senza scrupoli ostacoleranno il loro cammino, ma ciò che conta è trovare Alakim per essere uniti ancora una volta nel tentare l’impossibile, scommettendo ancora tutto in nome di un’amicizia.
Lotteranno, cederanno alla carne e scenderanno a compromessi con la propria coscienza, per comprendere che, in fin dei conti, il “gioco” non è soltanto quello che si palesa come tale, ma è la vita stessa, nella quale ogni vittoria non è altro che l’inizio di una nuova avventura.
E chi tira le fila, non sempre ottiene esattamente ciò che vuole.

Titolo: Le spose della notte
Autore: Anonima Strega
Prezzo: 0,99 euro
Pagine: 214
Formato: ebook
Pagine : 214
Trama: I potenti maghi che stanno cercando di sedurti possono dire il falso o il vero. Solo tu puoi scoprire chi ha ucciso le tue compagne di congrega.
Notte di Halloween. Dunia sta festeggiando in un locale con le compagne della Congrega, quando una consorella viene misteriosamente uccisa. L’amico Sabisto, appartenete al credo esoterico della Loggia, protegge le streghe con un rito di magia sessuale, e le aiuta a indagare non solo sulla morte della consorella, ma anche su quella di tutti i compagni trucidati quella stessa notte. I loro cammini s’intrecciano con quelli di tre membri dell’oscura Cabala: il seducente Elias, l’ex confratello Ramòn e il mezzelfo Fulke. I maghi forniscono tre diverse versioni dei fatti. Secondo Elias è la Loggia che le sta manipolando per i suoi scopi; ma per Ramòn, che si dichiara doppiogiochista per proteggerle, la colpa è proprio di Elias, che ha in mente un progetto assolutista per portare avanti un unico credo. E poi c’è Fulke, che afferma di appartenere ai servizi segreti magici. Dunia potrà fidarsi di quest’uomo tanto arcano e bizzarro?
Titolo: Il ritorno dell'Arcivento
Autore: Fabio Lastrucci
Editore: Collana Milena Ragazzi
Pagine: 170
Prezzo: 12,90 €
Trama: Una figura mutilata riemerge da un vulcano in eruzione al sopraggiungere del terrificante Vento Tagliente di nord-est. E’ il rinnegato Mork A-Dem, tornato dal mondo sotterraneo degli Oscuri con l'intento di far tacere per sempre la Musica, fonte occulta di tutta la magia nel continente.
Potenziando le armi dei barbari e spaventosi Orgass, confinati da sempre nelle loro terre, lo stregone li guiderà alla conquista delle città degli Elfi Marini e dei mezzosangue di pianura.
Senza il sostegno della Musica nessun regno riuscirà ad opporsi alla sua offensiva. Toccherà quindi a Rehman, guerriero-ragazzo, Simeon il bardo e un Elfo marinaio difendere l'ultimo baluardo ancora salvo, la Piana Mater, viaggiando in cerca di aiuto fra foreste albine, paludi allucinogene e mari che mangiano il tempo, accompagnati dal Mago Listrikhorn che, infiacchito dall’alcool, insegue un difficile riscatto nella mistica isola di Eughen.

Ma sarà solo la saggezza della Regina Alacorvina che ribalterà le sorti della guerra con un anomalo scontro senza violenza.

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

che bello che è uscito Alakim! Il primo mi aveva conquistata

Anita Blake ha detto...

Mi ricordavo infatti che me lo avevi consigliato :D