giovedì 4 febbraio 2016

OGNI LIBRO HA LE SUE CITAZIONI : LE FRASI Più BELLE TRATTE DA “L’OMBRA DEL VENTO DI CARLO RUIZ ZAFON”

Buonasera lettori! Da tanto tempo non pubblicavo questa rubrica che è una delle mie preferite, ma negli ultimi mesi non sono riuscita a trovare delle frasi che mi colpissero particolarmente.
Per chi non la conoscesse Ogni libro ha le sue citazioni raccoglie tutte le citazioni più belle che mi hanno colpito durante la lettura di un romanzo.
Il libro che ho scelto oggi è L'ombra del Vento di Carlos Ruiz Zafon.
Non avevo mai letto nulla di quest’autore, ma dopo questo libro me ne sono completamente innamorata. Una storia complessa, carica di emozioni e risvolti inaspettati che si rivela una lettura magica e sorprendente.


Trama: Una mattina del 1945 il proprietario di un modesto negozio di libri usati conduce il figlio undicenne, Daniel, nel cuore della città vecchia di Barcellona al Cimitero dei Libri Dimenticati, un luogo in cui migliaia di libri di cui il tempo ha cancellato il ricordo, vengono sottratti all'oblio. Qui Daniel entra in possesso del libro "maledetto" che cambierà il corso della sua vita, introducendolo in un labirinto di intrighi legati alla figura del suo autore e da tempo sepolti nell'anima oscura della città. Un romanzo in cui i bagliori di un passato inquietante si riverberano sul presente del giovane protagonista, in una Barcellona dalla duplice identità: quella ricca ed elegante degli ultimi splendori del Modernismo e quella cupa del dopoguerra.
Ecco le frasi che più mi hanno colpito di “L’OMBRA DEL VENTO DI CARLO RUIZ ZAFON” :

“Un giorno sentii dire a un cliente della libreria che poche cose impressionano un lettore quanto il primo libro capace di toccargli il cuore. L'eco di parole che crediamo dimenticate ci accompagna per tutta la vita ed erige nella nostra memoria un palazzo al quale  non importa quanti altri libri leggeremo, quante cose apprenderemo o dimenticheremo prima o poi faremo ritorno.”

“Si regala qualcosa per il piacere di farlo, non perché qualcuno lo meriti o meno.”
«Qualcuno ha detto che nel momento in cui ti soffermi a pensare se ami o meno una persona, hai già la risposta.»
“Le coincidenze sono le cicatrici del destino.”
“Leggere è un'arte in via di estinzione e che i libri sono specchi in cui troviamo solo ciò che abbiamo dentro di noi, e che la lettura coinvolge mente e cuore, due merci sempre più rare.”
Spero che le citazioni di questo libro vi siano piaciute ^^

Buona lettura

Anita

2 commenti:

IlariaAlways ha detto...

È uno dei libri più belli che abbia mai letto, le citazioni che hai scelto sono bellissime

Anita Blake ha detto...

Sono felice che ti siano piaciute, grazie ^^