lunedì 27 aprile 2015

UNA LETTRICE AL CINEMA : LA MIA OPINIONE SU "INTO THE WOODS"

Buonasera lettori! Il post di oggi è dedicato al cinema, in particolare ad un film che ho visto qualche sera fa.
Into the Woods è un film con una rilevante parte cantata, ispirato alle favole più famose dei fratelli Grimm.

Titolo originale : Into the Woods
Paese di produzione : Stati Uniti d'America
Anno : 2015
Durata : 125 min
Genere : musical, fantastico, drammatico
Regia : Rob Marshall
Soggetto : Stephen Sondheim, James Lapine
Sceneggiatura : James Lapine
Casa di produzione : Walt Disney Pictures, Lucamar Productions, Marc Platt Productions
Musiche : Stephen Sondheim
Scenografia : Dennis Gassner
Costumi: Colleen Atwood
Trama: Quando un panettiere e sua moglie si rendono conto che non possono generare figli a causa della maledizione di una strega, intraprendono un viaggio nel bosco per trovare gli oggetti necessari per spezzare l'incantesimo, e questo porterà loro alla conoscenza di varie forme di vita residenti nel bosco.

TRAILER
La mia opinione: Ho iniziato questo film con grande curiosità, da appassionata di fiabe e favole, non potevo assolutamente perderlo. A stupirmi è stata la notevole presenza di una parte cantata che rende lo spettacolo quasi interamente musicale. 
A parte rare eccezioni, non sono una grande fan del musical, quindi questa particolarità ha un pochino frenato l' entusiasmo iniziale, soprattutto perchè non conoscendo a menadito l'inglese, sono stata costretta a leggere in continuazione i sottotitoli.
A parte questo, la storia è davvero originale. Il regista è riuscito a reinterpretare e ad unire cinque favole in maniera alternativa e curiosa. Le storie di Cappuccetto Rosso, Cenerentola, Raperonzolo e Jack e la pianta di fagioli si amalgamano, dando vita ad un racconto più grande e coinvolgente.
La cornice di fondo ci racconta la storia del fornaio del paese e della moglie che colpiti dalla maledizione di una perfida strega non possono concepire un figlio. Per spezzare l'incantesimo devono raccogliere degli oggetti magici entro lo scoccare della terza mezzanotte e il loro dramma sarà concluso.
Gli amuleti in questione sono : il mantello di cappuccetto rosso, la treccia di Raperonzolo, la mucca di Jack e la scarpetta di Cenerentola. In questo modo, il regista ha unito le vicende di tutti i protagonisti ,creando una trama gustosa e molto originale.
Devo ammettere che gli attori sono tutti bravissimi, compresi i bambini. Cantare e recitare contemporaneamente non è solo difficile, ma anche impegnativo. Nel cast però, emerge nettamente Meryl Streep, una strega davvero eccezionale. Ottima anche la comparsa di Johnny Depp nella parte del lupo cattivo.
Tutto sommato, un film piacevole e curioso, anche se non tutto mi è piaciuto. Innanzitutto, avrei tagliato la parte finale, più lenta e noiosa rispetto al resto, facendolo finire un pochino prima.
Un plauso speciale va ai costumi e alla scenografia che mi hanno incantata dall'inizio alla fine.
In conclusione, un buon film con un bel messaggio finale, adatto ai bambini, che c'insegna a diffidare da tutto ciò che desideriamo. Consigliato per chi ama i film molto cantati e le favole.

VALUTAZIONE FINALE : 3 FATINE E MEZZO
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic E MEZZO

IL CAST

    Meryl Streep: La strega
    Emily Blunt: La moglie del fornaio
    James Corden: Il fornaio
    Anna Kendrick: Cenerentola
    Chris Pine: Il principe di Cenerentola
    Billy Magnussen: Il principe di Rapunzel
    Johnny Depp: Il Lupo Cattivo
    Lilla Crawford: Cappuccetto Rosso
    Lucy Punch: Lucinda
    Daniel Huttlestone: Jack
    Tammy Blanchard: Florinda
    Tracey Ullman: Madre di Jack
    Christine Baranski: Matrigna di Cenerentola
    Simon Russell Beale: Il padre del fornaio
    Frances de la Tour: Il gigante
    Annette Crosbie: La nonna di Cappuccetto Rosso
    Joanna Riding: La madre di Cenerentola
    MacKenzie Mauzy: Rapunzel

FONTE : WIKIPEDIA

Buona visione
Anita

2 commenti:

Ika ha detto...

voglio vederlo *-*

Anita Blake ha detto...

Per le amanti delle favole è una vera chicca :-)