venerdì 14 agosto 2015

SEGNALAZIONI SPECIALI - OCCHIO AI ROMANZI PER RAGAZZI : LA BAMBINA DI POLVERE DI NATHALIE ABI-EZZI

Buongiorno lettori! Eccoci qua con un nuovo appuntamento della rubrica dedicata ai romanzi per ragazzi. Vi ricordo che in questo post troverete una lettura consigliata ai giovani lettori, ma che si adatta perfettamente anche alle esigenze di un lettore maturo.
La bambina di polvere racconta la storia struggente e malinconica di Ruba una ragazzina che con coraggio e speranza ogni giorno affronta la guerra.
Nel Libano del 1980 non c'è spazio per i giochi e per i sogni soprattutto quando la tua famiglia si sta disgregando.
Una storia d'impatto e di grande forza che mi ha colpito molto, voi cosa ne pensate?

Titolo: La bambina di polvere
Autrice: Abi-Ezzi Nathalie
Prezzo: € 15,00
Dati: 2009, 262 pagine
Editore: Mondadori  (collana Junior oro)
Trama: Ruba ha dieci anni e vive in un villaggio fuori Beirut. Dalla sua casa può vedere il luccichio delle costruzioni e l'estendersi del mare, ma sente anche il deflagrare delle granate. Siamo nel Libano del 1980 e la guerra civile lacera il paese. Ruba è tormentata. Gli adulti della sua famiglia sono inquieti: il padre a malapena parla e trascorre tutto il suo tempo seduto sulla sua sedia, sottraendosi al lavoro e alla famiglia. La madre, che prima aveva una cameriera, ora cucina e pulisce tutto il giorno in modo ossessivo. Naji, il fratello maggiore, frequenta ragazzi più grandi e alcuni di loro sono miliziani. Ruba ascolta i discorsi degli adulti senza capire bene cosa stia succedendo. Intorno a se vede solo smarrimento e inquietudine. Quando scopre il triste segreto che ha reso il padre così spento, Ruba inizia un viaggio che la porterà dall'infanzia all'età adulta. Ma le truppe israeliane si avvicinano sempre più e lei capisce che la sua famiglia non è più al sicuro. Ma cosa succederà a chi non ha né denaro né i mezzi per sfuggire dalla zona di guerra?

2 commenti:

Elisa Cuccu ha detto...

sembra carinissimo*_*

Anita Blake ha detto...

Ha colpito molto anche me :-)