lunedì 9 novembre 2015

RECOMMENDATION MONDAY : CONSIGLIA UNO STRAORDINARIO ROMANZO D’ESORDIO

Buonasera lettori! Inauguriamo la settimana con un nuovo appuntamento di Reccomendation Monday, la rubrica del lunedì nata da un'idea del blog Una fragola al giorno, che consiglia un libro diverso ogni settimana in base ad un tema particolare.

Il tema di questa settimana è:

CONSIGLIA UNO STRAORDINARIO ROMANZO D’ESORDIO
Inerente a questo tema il mio consiglio cade su :
IMMORTAL DI ALMA KATSU

Prezzo: € 9,90

Dati: 2012, 442 pagine
Editore: Longanesi  (collana La Gaja scienza)
Trama: È un inverno che non dà scampo quello che avvolge nel gelo e nella neve il piccolo paese di St. Andrew, nel Maine, a pochi chilometri dal confine canadese. È notte e la foresta ghiacciata pare sussurrare nell'oscurità. Luke, giovane medico di turno al pronto soccorso, si ritrova davanti una ragazza dall'apparente età di diciannove anni e dalla bellezza eterea e struggente. È atterrita e chiusa nel silenzio, ma i suoi occhi sembrano gridare. Ha appena ucciso un uomo, abbandonandone il cadavere nel bosco. Si chiama Lanny e, con voce appena udibile, sostiene di aver ucciso quell'uomo perché era stato lui a chiederglielo. Prega Luke di aiutarla a scappare. Quando il dottore rifiuta, Lanny afferra un bisturi e si squarcia il petto nudo. Quello che succede dopo cambierà le loro vite per sempre. Luke, sconvolto, accetta di aiutarla a scappare oltre confine. E durante la fuga, lei gli rivela il proprio passato. Lanny è immortale e ha più di duecento anni. Il suo è il racconto di una donna travolta da un amore torbido, appassionato e mai ricambiato abbastanza. È il racconto di un uomo ossessionato dalla bellezza e dal bisogno oscuro di possederla, un uomo che trasforma la passione fisica in uno strumento di dominio. È il racconto del terribile prezzo da pagare in cambio della vita eterna.
Quando ho scoperto che questo romanzo era l’esordio dell’autrice Alma Katsu non potevo crederci.
E’ talmente ben fatto che non mi ha fatto dubitare, nemmeno per un secondo, della veridicità della storia nonostante sia un fantasy.
I personaggi con il loro carattere profondo e a tutto tondo, l’ambientazione e l’intero svolgimento della vicenda sono così ben caratterizzati da rendere realistico l’intero romanzo.
Lo stile è maturo, dinamico e fluente.  Dall’uso delle parole, dalla ricostruzione storica e dall’attenzione per i dettagli non si può certo immaginare di avere fra le mani la prima opera di una scrittrice.
Uno splendido romanzo che consiglio vivamente.

Buona lettura

Anita

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

ma sai che questa serie ancora non l'ho letta? Devo assolutamente recuperare...
a me viene in mente invece un libro forte, che ho letto già qualche anno fa, Le 12 domande di Vikas Swarup, libro da cui è tratto il film "The millionaire", un libro che è un capolavoro

Anita Blake ha detto...

Grazie del consiglio! Immortal non te lo devi perdere ^^