lunedì 11 gennaio 2016

RECOMMENDATION MONDAY : CONSIGLIA UN LIBRO ISPIRATO ALLA MITOLOGIA

Buonasera lettori! Inauguriamo la settimana con un nuovo appuntamento di Reccomendation Monday, la rubrica del lunedì nata da un'idea del blog Una fragola al giorno, che consiglia un libro diverso ogni settimana in base ad un tema particolare.

Il tema di questa settimana è:
CONSIGLIA UN LIBRO ISPIRATO ALLA MITOLOGIA
Inerente a questo tema il mio consiglio cade su :
IL CANTO DEL RIBELLI DI JOANNE HARRIS

Prezzo: € 16,90
Dati: 2015, 319 pagine
Editore: Garzanti Libri  (collana Narratori moderni)
Trama: Per Loki, il dio delle fiamme, intelligente, affascinante, ingannatore, spiritoso, l'accoglienza ad Asgard non è delle migliori. Nella città dorata che s'innalza nel cielo in fondo al Ponte dell'Arcobaleno, dove vivono le donne e gli uomini che si sono proclamati dèi, tutti diffidano di lui, che ha nelle vene il sangue dei demoni. Malgrado la protezione di Odino, Loki ad Asgard continua a non essere amato: quello è il regno della perfezione, dell'ordine, della legge imposta. Entrare definitivamente nella schiera delle divinità più importanti, per lui, è impossibile: non solo gli viene impedito, è la sua stessa natura ribelle a impedirglielo. Ma arriva il momento della sua riscossa. Il mondo delle divinità è agli sgoccioli, una profezia ne ha proclamato la fine imminente. E Loki potrà mettere le sue capacità al servizio di Asgard e dei suoi abitanti. È lui che si adopera, con la sua astuzia, per trarre in salvo Thor e compagni. Ma gli dèi sono capricciosi, volubili e di certo non più leali di Loki. Adesso è giunta per lui l'ora di decidere da che parte stare, chi difendere e contro chi muovere battaglia. E di scoprire se i suoi poteri e la sua astuzia possono davvero salvarlo dalla fine che minaccia i Mondi e le creature, umane e divine, che li abitano. Joanne Harris ci porta nelle atmosfere piene di fascino della mitologia nordica: le divinità buone e cattive, i popoli in lotta tra loro, le forze oscure, le città fantastiche e le battaglie sanguinose. Protagonista assoluto è Loki...
Il tema di oggi mi è molto caro, perchè adoro la mitologia nelle diverse culture e ho letto molti romanzi ispirati ad essa.
Uno degli ultimi è proprio "Il canto del ribelle", un romanzo intrigante, divertente e curioso che ci spiega in maniera originale la mitologia norrena attraverso l'ottica di un personaggio d'eccezione : Loki.
Dal suo punto di vista assistiamo ad ogni sorta di guaio combinato dalle divinità nordiche che mosse dalle stesse passioni e dagli stessi vizi degli uomini non si fanno mancare proprio nulla.
Ho trovato questa lettura scorrevole e interessante, una finestra sul mondo della mitologia per nulla pesante anzi terribilmente ironica e divertente.
Consigliato a chi ama questo genere, ma soprattutto alle fan di Loki ^^

Buona serata
Anita

4 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

Loki mi affascina molto, questo è un libro che vorrei leggere. Io ho appena letto Dreamless, ma è solo ni, speriamo nell'ultimo della serie

the Teeny tiny à Tout Faire ha detto...

Io ho provato a leggerlo, però non mi è piaciuto per niente...l'ho trovato troppo dispersivo e non arrivava mai al punto, infatti non l'ho finito. Se dovessi consigliare un libro ispirato alla mitologia direi sicuramente tutte le saghe di Rick Riordan...Ci sono i dei greci, greci+romani, egiziani e ultimi ma non per importanza proprio gli dei nordici...Io ho letto solo i primi due libri di "Eroi dell'Olimpo" e mi sono piaciuti molto!

Anita Blake ha detto...

Peccato che non ti sia piaciuto, rispetto a quelli di Rick Riordan è sicuramente più "pesante" forse perchè non è indirizzato ai lettori young.
In ogni caso ho letto anche io la serie di Percy Jackson e mi è piaciuta, consiglierei anche quella^^

Anita Blake ha detto...

@Chiara : Io Dreamless l'ho sospeso dopo poco dalla lettura...purtroppo avevo letto il primo volume mesi e mesi prima tanto che mi ricordavo a malapena la storia :(