domenica 25 settembre 2016

NOVITA' MADE IN ITALY: TUTTE LE SEGNALAZIONI DELLA SETTIMANA!

Buon pomeriggio lettori! Eccomi qua con un nuovo appuntamento dedicato al made in Italy.  Come ogni settimana ho ricevuto moltissime segnalazioni, sia dagli autori che dalle case editrici, con proposte di lettura davvero interessanti.
Preparatevi a storie d'amore impossibili, passioni incontrollabili, avventure in regni lontani e tanta magia ^^
Seguitemi per scoprire i titoli proposti!

Titolo: Il principe e la neve. Le cronache di Edenir

Autore: Ryan Angela C.
Prezzo: € 16,90
Dati: 2015, 368 pagine
Editore: Youcanprint (Self)
Link IBS: http://www.ibs.it/code/9788891179135/ryan-angela/principe-neve-cronache.html
Trama: Neve vive con l'eccentrico zio e il gatto Platone da quando è rimasta orfana. Non ha grilli per la testa e non ha grandi ambizioni, se non quella di sopravvivere al dolore per la perdita dei suoi cari. Un giorno, per caso, si ritrova catapultata attraverso uno strano specchio, in una Terra che sembra uscita dalle pagine di un romanzo dei genitori, scrittori di libri fantasy. Edenir, magica landa di un mondo parallelo, è lo scenario favoloso in cui le fate sono guerriere logorroiche, le streghe ansiose guaritrici e i principi sono tutt'altro che gentili e amabili. Jack, erede al trono, è freddo e scontroso con l'Estranea proveniente da oltre il portale magico. Neve, poi, sembra avere la strana capacità di coinvolgere entrambi in situazioni assurde e pericolose. A Edenir, però, la vita non trascorre tranquilla come dovrebbe. L'ombra di una guerra nata dalla sete di vendetta della regina Deliah, rifiutata dal giovane erede al trono, minaccia di oscurarne il cielo, e così, mentre Jake si prepara a combattere l'ennesima guerra, Neve si renderà conto che c'è molto di più in cui sperare e che a volte, l'impossibile diventa possibile.
Titolo: E se... 
Autore: Eliana Ciccopiedi 
Editore: Lettere Animate 
Pagine: 248
Link Amazon: https://www.amazon.it/E-se-Eliana-Ciccopiedi/dp/8868827379/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1474707424&sr=8-1&keywords=9788868827373
Trama: Elena è un architetto mancato che organizza matrimoni. L'architettura non paga al giorno d'oggi, e lei si è riciclata nel mestiere della wedding planner, che va per la maggiore. In realtà, non crede nel matrimonio. Ma sta con la stessa persona da dieci anni. La storia si apre con lei che assiste ad un musical di grande successo. Elena è rimasta stregata. Dallo spettacolo, e da due occhi visti su quel palco, occhi intensi e colmi di follia. Gli occhi di Leonardo, uno degli interpreti. Lui non è nel migliore periodo della sua vita. La carriera è alle stelle, ma ha perso anche tanto. Elena, sognatrice disillusa, su un treno per Firenze incontra per caso il suo idolo del momento. Lei ha tanto da dire, perché è in un periodo di trascuratezza, il fidanzato sempre meno presente, la vita che non è andata come doveva andare, e lui ha bisogno di ascoltare, per rimanere nel mondo reale e non cadere tra i ricordi di chi ha perduto. Un mix di circostanze e intenzioni farà passare loro del tempo insieme, tra palcoscenici e matrimoni, tra città e monumenti, e i due scopriranno molte affinità. E questo potrebbe far pensare al lieto fine. Non fosse per un particolare di una certa rilevanza. E se... con discorsi più e meno seri, ma anche risate e scene divertenti, è un romance adatto a tutte le donne che fanno ancora sogni ad occhi aperti.
Titolo: Lieve come la neve 
Autore: Chiara Trabalza 
Editore: Lettere Animate Editore 
Formato: ebook
Pagine: 277
Link Amazon : https://www.amazon.it/Lieve-come-neve-Chiara-Trabalza-ebook/dp/B01JHKCWP4/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1474706726&sr=8-1&keywords=9788868828271
Trama: Camilla è giovane e indipendente, ha un ottimo lavoro in una casa di moda, vive da sola in un delizioso appartamento ed è fidanzata con il suo capo che le regala viaggi e divertimenti. La sua vita perfetta, scandita da ritmi frenetici e serate mondane, viene sconvolta dalla notizia della morte di sua sorella con la quale non parla ormai da otto anni. Ma il destino ha in serbo per lei un altro imprevisto. Le viene data in affido una bambina, sua nipote Viola, di cui lei ignorava perfino l'esistenza. Camilla non ha nessun istinto materno e non ha né il tempo né la voglia di occuparsi di una bambina di cinque anni con un carattere difficile. Viola infatti si rifiuta di parlare, non comunica con il mondo esterno e trascorre le giornate da sola, sul divano, chiusa nel suo doloroso silenzio. Camilla dovrà imparare ad ascoltare il suo cuore e a camminare in punta di piedi tra i silenzi di Viola percorrendo insieme a lei la strada dei ricordi fino a sentire di nuovo, dentro di sé, tutto il dolore del giorno in cui sua sorella divenne per lei una nemica. Perché negli occhi verdi e malinconici di quella bambina si nasconde il segreto che ha diviso tanti anni prima le due sorelle, un segreto pesante come un macigno. E proprio quando Camilla penserà di non farcela, di non riuscire, scoprirà di non essere sola perché il suo misterioso e taciturno vicino di casa le farà scoprire un nuovo modo di amare e una nuova strada da percorrere. Perché solo un amore profondo può rimarginare le cicatrici di un passato doloroso. Questo è un romanzo che tocca le corde più profonde del cuore. E' una storia intensa e commovente, dolce e delicata come una favola. Una storia che racconta il delicato intreccio tra amore e destino, colpa e perdono. Perché non è mai troppo tardi per cambiare la propria vita e riscrivere il proprio futuro. Ci sono cose che non si possono vedere con gli occhi ma si devono vedere con il cuore.
Titolo: Lettere fra l'erba 
Autore: Clara Cerri 
Editore: Lettere Animate Editore
Formato: ebook
Pagine: 409
Link Amazon: https://www.amazon.it/Lettere-fra-lerba-Clara-Cerri-ebook/dp/B01A7XU6A8/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1474708318&sr=8-1&keywords=lettere+fra+l%27erba
Trama: Isabella cerca di ricostruire il volto di una madre che non ha mai conosciuto dai ricordi degli amici di lei, dalle lettere di un'amica lontana, dallo stesso bisogno di amore e di bellezza che sente crescere dentro di sé. Lentamente si farà strada tra i rimorsi e i silenzi di suo padre e di tutti quelli che la circondano, attraverso momenti di rabbia e di sconforto, per trovare la sua verità su Ilaria, sua madre, e sulla storia d'amore che ne ha segnato la vita.
«Ha perso sua madre, persa e basta, come si perdono i palloncini, e non tutti perché volano in cielo. 
Ha perso gli anni per vederla invecchiare e lo spettacolo del coraggio che sognava di mostrare, coraggio che doveva arrivare dove non poteva l'amore, solitudine dove il pensiero di poter tornare a essere felici fosse lasciato vivere, in fondo agli occhi, per farli belli e verdi. Ha perso l'infanzia, che è finita. 
Ma le risate, quante risate ha fatto, quante volte in quattro mesi l'ha fatta ridere quell'uomo che il sogno maldestro ringiovanisce? Forse più di quelle che sua madre immaginava, ed è bello pensarlo». 
Titolo: Verso le nebbie
Autore: Lorenzo Zampieri
Editore: bookabook
Pagine: 671
Prezzo: 17 euro (cartaceo) 5 euro (ebook)
Link Amazon: https://www.amazon.it/Verso-nebbie-Lorenzo-Zampieri/dp/8899557063
Trama: Un fantasy appassionante. In viaggio attraverso le fredde terre del Kay, tra le nebbie della Desolazione e il fuoco del Potere per decidere il destino dell'Impero. Le terre del nord sono crudeli. L’autunno è breve, e l’inverno morde con zanne di ghiaccio e vento. Jarren lo gnomo è preoccupato per l’arrivo delle nevi, la sua vita da girovago e menestrello ha avuto un momento di quiete al suo arrivo nella città portuale di Acquascura, ma le cose si stanno facendo complicate ed è arrivato il momento di andarsene. Ma come sopravvivere da solo all’inverno nelle terre selvagge? Exer è uno studioso, un accademico dalle misteriose doti. Viaggia accompagnato da un animale mostruoso, forse un lupo o forse qualcosa di peggio. Potrebbe essere lui la soluzione ai problemi dello gnomo cantastorie? L’offerta di un rapido viaggio verso la capitale è allettante, anche se la fama della città non conforta Jarren. Il Porto delle Anime, Gloor Kay, è sede di mausolei e culti religiosi, una città di segreti e complotti. Sprofondata nelle nebbie perenni della Desolazione, la capitale del Kay nasconde qualcosa che l’uomo ammantato di nero brama ardentemente, e che Jarren non sospetta minimamente possa segnare profondamente la sua vita. Le terre del sud sono crudeli. Primavere piovose ed estati torride in cui il sole martellante batte sull’incudine di steppe aride e desolate. L’immane esercito dell’Impero sta terminando la conquista dei nove regni di Raeon, e il sovrano è ad un passo dal diventare l’unico dominatore del continente. Cal Ronal, Testa dell’Idra e Generale Scarlatto è a capo di una schiera di soldati che devono sfondare le prime difese del sultanato di Bas. Ma sebbene l’esercito del Sangue immortale sia sempre stato vittorioso, gli astuti e folli dervisci delle terre meridionali non intendono cedere le proprie terre senza combattere, e non useranno alcuno scrupolo per ottenere la vittoria. Dal profondo nord all’estremo sud le sorti di tutte le genti di Raeon dovranno plasmarsi attorno alle gesta di pochi individui, molto lontani dall’essere eroi ma con un grande destino all’orizzonte. Tutto comincia con un viaggio verso le nebbie…

2 commenti:

CHIARA ROPOLO ha detto...

Il principe e la neve è molto carino!

Anita Blake ha detto...

Grazie del consiglio!